LAZIO BATTUTA 2-0 DALL’APOLLON: BIANCOCELESTI QUALIFICATI DAL SECONDO POSTO

LAZIO BATTUTA 2-0 DALL’APOLLON: BIANCOCELESTI QUALIFICATI DAL SECONDO POSTO

La Lazio già qualificata ai 16/i di finale di Europa League è stata sconfitta 2-0 dall’Apollon Limassol a Nicosia nella quinta giornata del girone H, perdendo così anche la pur flebile speranza di strappare all’Eintracht Francoforte il primo posto nella classifica. I tedeschi hanno battuto 4-0 il Marsiglia, ultimo del girone, mentre i ciprioti festeggiano due volte perchè finora non avevano mai battuto una formazione italiana. Un gol per tempo per il Limassol, con Faupala al 31′ pt e Markovic al 37′ st.

Apollon Limassol-Lazio 2-0 (primo tempo 1-0)

Marcatori: 31′ pt Faupala (A), 36′ Markovic (A)

Assist: 31′ Joao Pedro (A), 36′ st Papoulis (A)

Apollon Limassol (4-2-3-1): Bruno Vale; Roberge, Ouedraogo, Spoljaric, Joao Pedro; Sumah; Sachetti; Markovic, Schembri (21′ st Papoulis), Sardinero (33′ st Zelaya); Faupala (21′ st Maglica). All. Augousti

Lazio (3-5-2): Proto; Bastos (15′ st Lulic), Acerbi, Luiz Felipe; Caceres, Murgia (15′ st Rossi), Cataldi, Berisha, Durmisi; Correa; Caicedo (40′ st Armini). All. Inzaghi

Arbitro: Reinshreiber (ISR)

Ammoniti 19′ pt Murgia (L), Roberge (A), 20′ st Acerbi (L), 30′ st Maglica (A), 40′ Markovic (A)

Categories: CALCIO INTERNAZIONALE

About Author