IL NAPOLI BATTE 4-2 L’UDINESE, MERTENS RITORNA AL GOL

IL NAPOLI BATTE 4-2 L’UDINESE, MERTENS RITORNA AL GOL

Il Napoli batte 4-2 l’Udinese ottenendo tre punti importanti per blindare il secondo posto. Il primo tempo inizia con un Napoli subito pimpante e voglioso di realizzare il gol del vantaggio che arriva al 17′ con Younes che batte Musso con un gran tiro in diagonale. I padroni di casa continuano a fare la loro buona partita ed al 26′ ci pensa Callejon a siglare il gol del raddoppio grazie ad un assist sotto porta di Mertens. Successivamente al gol, il Napoli inizia a deconcentrarsi e l’Udinese ne approfitta sfruttando gli spazi in difesa lasciati dai partenopei. Al 30′ Lasagna mette a segno il gol del 2-1 sfruttando un’uscita non proprio perfetta dell’estremo difensore del Napoli Ospina. Sei minuti dopo l’Udinese realizza la rete del pareggio firmata da Fofana che batte Ospina con un gran tiro da fuori area. Poco dopo il 2-2, Ospina esce dal campo infortunato per un trauma cranico, sarà ricoverato in ospedale in codice rosso anche se le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni. Termina 2-2 la prima frazione di gioco. Al rientro in campo il Napoli si riprende ed al 57′ Milik mette a segno, di testa, la rete del 3-2 all’interno di una mischia in area. Il gol del definitivo 4-2 arriva al 69′ e porta la firma di Mertens il quale ritorna a segnare dopo ben tre mesi di astinenza. Nonostante una buona Udinese, il Napoli trionfa 4-2 al “San Paolo” portandosi a -15 dalla Juventus, mentre i friulani restano ancora invischiati nella lotta per non retrocedere. Francesco Nettuno

NAPOLI (4-4-2) Ospina (44′ Meret); Malcuit (86′ Hysaj), Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Zielinski, Younes (56′ Verdi); Milik, Mertens. A disp: Karnezis, Luperto, Mario Rui, Zedadka, Ounas, Gaetano. All.: Carlo Ancelotti

UDINESE (4-4-2): Musso; Larsen (86′ Okaka), Ekong, Mandragora, Ter-Avest (68′ De Maio); Fofana, Sandro (64′ Ingelsson), De Paul, Zeegelar; Pussetto, Lasagna. A disp: Perisan, Nicolas, Wilmot, Vasko, Battistella, Bocic, Micin. All.: Davide Nicola

Arbitro: Paolo Valeri (Roma)

Marcatori: 17′ Younes (N), 26′ Callejon (N), 30′ Lasagna (U), 36′ Fofana (U), 57′ Milik (N), 69′ Mertens (N)

Ammoniti: Zielinski (N) Sandro (U).

Categories: SERIE A

About Author