ECCELLENZA/A: LA MADDALONESE TRAVOLGE 3-1 IL GIUGLIANO

ECCELLENZA/A: LA MADDALONESE TRAVOLGE 3-1 IL GIUGLIANO

Sonora sconfitta per 3-1 del Giugliano sul neutro di Mugnano a vantaggio di una Maddalonese più cinica e soprattutto più abile sotto l’aspetto tecnico. Al termine della gara i tifosi gialloblu hanno contestato la squadra ed in particolare l’allenatore Mandragora. Il primo tempo si mette subito bene per la Maddalonese che trova il gol del vantaggio al 6′ firmato da Gracco che, di testa, approfitta di una grave indecisione del portiere Coppola. Il Giugliano prova a reagire, ma gli ospiti giocano un calcio più fluido rispetto ai padroni di casa i quali risultano spesso macchinosi in fase d’attacco. Dopo le conclusioni di Monaco e Izzo, il Giugliano risponde con una bellissima punizione di Pianese che si stampa sulla traversa ed un gol mancato a pochissimi metri dalla porta da Scognamiglio. Nella ripresa le squadre tornano in campo con la stessa intensità, anche se la partita si incattivisce e l’arbitro si troverà costretto a sventolare spesso il cartellino giallo. I calciatori del Giugliano pur attaccando non riescono ad essere incisivi, cosa che invece riescono a fare meglio gli ospiti che al 71′ colpiscono un palo con la conclusione di Monaco che è solo il preludio al raddoppio che arriva poco dopo proprio ad opera del numero 9 maddalonese. Il Giugliano è in bambola e all’80’ piove sul bagnato con l’espulsione diretta di Castaldi accusato di aver detto qualche parola di troppo all’arbitro. Al 92′ il Giugliano permette a Cerrato di ritrovarsi solo a tu per tu con il portiere Coppola siglando il gol del 3-0. Inutile il gol di Bacio Terracino del Giugliano arrivato a pochi secondi dal fischio finale. Vittoria importantissima per la Maddalonese che continua a sperare di raggiungere i playoff, notte fonda, invece, per il Giugliano di Mister Mandragora che cade in casa al termine di una prestazione insoddisfacente. Francesco Nettuno

 

maddalonese


Categories: ECCELLENZA

About Author