L’AGROPOLI PRONTA AD AFFRONTARE IL SOLOFRA DI BALZANO

L’AGROPOLI PRONTA AD AFFRONTARE IL SOLOFRA DI BALZANO

Dopo la vittoria di misura con il San Vito Positano, la nona delle ultime dieci gare, l’Agropoli di Gianluca Esposito farà visita al Solofra nel match di sabato 2 febbraio del ”Modestino De Cicco” di Pratola Serra. I delfini cercheranno i tre punti per mantenersi in testa alla graduatoria e mettere pressione all’Audax Cervinara, impegnato a Castel San Giorgio. All’andata gli agropolesi impattarono 1-1 al ”Guariglia”: furono due belle realizzazioni da ambo le parti, in rete andarono Padovano con un destro dal limite e Maggio con un pallonetto da centrocampo. Lo scorso anno l’Agropoli vinse in casa per 2-0 e pareggiò 1-1 in trasferta, partita, quest’ultima, che rallentò la rincorsa alla vittoria del campionato dell’allora tecnico Massimiliano Olivieri. Il Solofra si trova al terzultimo posto della graduatoria a quota 14 punti, ma sabato scorso è riuscita a disputare un’ottima partita con il San Tommaso pareggiando per 1-1. Da due settimane sulla panchina irpina non c’è più Rocco Fiume, esonerato dopo il clamoroso tonfo in casa (2-7) con il Sant’Agnello: il suo posto è stato preso da Gianfranco Balzano, allenatore considerato emergente negli anni passati che è stato anche collaboratore di Pecchia al Verona (capo osservatore tecnico). Il giocatore più promettente del Solofra è indubbiamente Nicola Delle Donne, capocannoniere della squadra con sei centri. Occhio anche allo sgusciante Balzano,giocatore dotato di un gran piede, e Catalano. L’ Agropoli, dal canto suo, punterà anche sui suoi calciatori apparsi recentemente più in forma come la punta Tandara. Pirone, invece, ha recuperato pienamente dal suo infortunio e sarà a disposizione di mister Esposito. Arbitrerà l’incontro il signor Antonio Savino di Torre Annunziata, alla seconda designazione stagionale con l’Agropoli (aveva già diretto i delfini nel match d’andata con il Castel San Giorgio, vinto per 1-0), coadiuvato dagli assistenti Daniele Luciano di Nola e Roberto Celotto di Nocera Inferiore.

Ufficio Comunicazione US Agropoli 1921
Addetto Stampa Bruno Marinelli / Foto: Carol Violante

WWW.CANALECINQUETV.IT

Categories: ECCELLENZA

About Author