CALCIOMERCATO: IL REAL SU ALISSON; ANCELOTTI PREPARA LA LISTA PER IL NUOVO NAPOLI, BALOTELLI TORNA IN ITALIA?

CALCIOMERCATO: IL REAL SU ALISSON; ANCELOTTI PREPARA LA LISTA PER IL NUOVO NAPOLI, BALOTELLI TORNA IN ITALIA?

Il Napoli fa sognare. Dopo l’ingaggio di Carlo Ancelotti da parte del presidente Aurelio De Laurentiis, ora la dirigenza è al lavoro per allestire una squadra che possa davvero reggere la concorrenza della Juventus, e quindi primeggiare. Capitan HAMSIK, saputo il nome del nuovo tecnico, avrebbe deciso di rimanere declinando le ricche offerte ricevute dalla Cina, mentre per rinforzare il centrocampo, che perderà JORGINHO, circolano i nomi dell’ex romanista PAREDES, che sarebbe stato espressamente richiesto da Ancelotti, e dell’ex bianconero VIDAL. Stellare il nome dell’attacco: si parla di BENZEMA, che potrebbe lasciare il Real Madrid. Girano anche i nomi di KEITA BALDE, CHIESA, FELIPE ANDERSON e SIRIGU, oltre ai soliti VERDI e POLITANO, mentre per SUSO il Milan pretenderebbe il pagamento dell’intera clusola di rescissione, ovvero 38 milioni, cifra non ritenuta congrua.

Napoli fa pensare subito a Maurizio SARRI, i cui rappresentanti starebbero stringendo i tempi della trattativa con il Chelsea, deciso a liquidare Antonio Conte. Gli sviluppi di questa situazione potrebbero anche portare DAVID LUIZ alla corte di Ancelotti. Quanto a Sarri, vorrebbe con sé ai Blues Gianfranco ZOLA come team manager. Come rinforzi per la squadra il nuovo tecnico avrebbe fatto ad Abramovich due soli nomi, quelli di KOULIBALY e HIGUAIN: quest’ultimo tornerebbe volentieri con il suo ex allenatore, e il Chelsea sarebbe disposto a pagare alla Juve una cifra adeguata per il Pipita. A quel punto verrebbe bloccata la cessione di MANDZUKIC, mentre è sempre in piedi il discorso per il ritorno in bianconero di MORATA.

C’è anche il solito giro di portieri, perché da Liverpool ci sono conferme sull’interesse dei Reds per Gigio DONNARUMMA, anche se l’offerta di 40 milioni di euro è stata ritenuta insufficiente al Milan. Il Real Madrid punta sempre sul romanista ALISSON, al quale avrebbe offerto un quadriennale da 5 milioni a stagione. Settanta milioni sarebbe invece stata la proposta alla Roma, respinta dal d.s. Monchi che ne vuole cento. Questa situazione è seguita da Gigi BUFFON, il quale nonostante le offerte ricevute da Parigi sognerebbe di andare proprio al Real. E’ quello il grande sogno ma, attenzione, un sogno realizzabile. Il suo sponsor in seno alla società pluricampione d’Europa e del mondo è l’amico Sergio Ramos, ma anche il tecnico Zinedine Zidane prenderebbe volentieri il suo ex compagno. Bisognerà però vedere come va la finale di Champions, perché in caso di Ko madridista Zizou potrebbe essere avvicendato.

Mario BALOTELLI avrebbe trovato la sua nuova squadra: l’Olympique Marsiglia. Secondo quanto scrivono in Francia, sarebbe quasi tutto fatto tra i francesi e l’ex interista e ora il tecnico dell’OM Rudi Garcia avrebbe chiesto ai suoi dirigenti di fare un altro sforzo per prendere anche BENATIA dalla Juventus.

Lavora in entrata anche la Lazio, che sogna il colpo CRISTANTE, e intanto lavora su LAPADULA, PAQUETA (centrocampista del Flamengo) e quell’EKAMBI, attaccante dell’Angers, che al d.s. Tare è stato consigliato da Samuel Eto’o. In più il dirigente tiene sempre aperto il discorso per la stella iraniana AZMOUN.

In casa giallorossa prende invece consistenza l’affare BERARDI, che vuole tornare a lavorare con Di Francesco. Si continua a trattare anche per KLUIVERT jr., mentre l’Inter ha fatto un sondaggio per NAINGGOLAN. Colpo anche sul mercato delle panchine: l’Udinese, che sta per prendere la ‘stella’ della serie D LORUSSO dal Trastevere, ripartirà da Cesare PRANDELLI, mentre PippoINZAGHI è sempre più vicino al Bologna. Per la panchina del Sassuolo è sprint a due fra DE ZERBI e NICOLA.

Categories: CALCIOMERCATO, SERIE A

About Author