CLAMOROSO! CRISTIANO RONALDO USA LA CAMERA IPERBARICA: IN ITALIA E’ DOPING!

CLAMOROSO! CRISTIANO RONALDO USA LA CAMERA IPERBARICA: IN ITALIA E’ DOPING!

Ronaldo dopo il trattamento con camera iperbarica

Nessuno ha fatto i conti con questo vezzo di Cristiano Ronaldo che rischierebbe di compromettere seriamente il suo trasferimento in Italia alla Juventus. Cristiano Ronaldo da molti anni si sottopone al processo di camera iperbarica che nel nostro paese è classificato come doping mentre in Spagna no. Per capire meglio la situazione riportiamo la spiegazione tecnica tratta dal sito iperbaricoravenna.it: “Nel caso della medicina ipobarica il principale effetto che si manifesta è l’aumento di eritropeina che aumenta il trasporto di ossigeno a tessuti e muscoli: questo permette di migliorare le performance sportive. In Italia però i processi che aumentano artificialmente la massa eritrocitaria sono considerati “doping ematico” e quindi proibiti secondo quanto previsto nella legge 376 del  2000 e nel DM del 30/12/2002: pertanto l’uso della camera ipobarica è vietato per gli sportivi.” E’ quindi chiaro che per giocare in Italia Cristiano Ronaldo dovrà fare a meno della camera iperbarica. Attualmente nessuno ha riportato tali informazioni e, a meno che nel contratto di Ronaldo non ci sia una clausola che gli vieta l’utilizzo della camera iperbarica, la dirigenza della Juventus ed il calciatore rischiano di scontrarsi con le leggi sul doping imposte dallo Stato Italiano. Per evitare spiacevoli sorprese durante il corso del prossimo campionato sarà dunque d’obbligo verificare attentamente lo stato del calciatore ed evitare possibili scandali a danno della Juventus. Sergio Vessicchio

About Author