ITALIA, BUONA LA PRIMA: BATTUTA 2-1 L’ARABIA SAUDITA

ITALIA, BUONA LA PRIMA: BATTUTA 2-1 L’ARABIA SAUDITA

Senza particolarmente brillare la nuova Italia del ct Mancini supera la modesta Arabia Saudita a San gallo, in Svizzera, in una amichevole ma subisce anche un gol. Bastano 20 minuti a Balotelli per tornare al gol in Nazionale dopo quattro anni con un tiro da fuori aerea. Nel secondo tempo il centravanti è sostituito da Belotti che va in gol da azione di calcio d’angolo. Poi i sauditi accorciano le distanze in contropiede e rischiano di segnare ancora ma Donnarumma salva.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Romagnoli, Criscito (43′ st De Sciglio); Florenzi (22′ st Bonaventura), Jorginho, Pellegrini (29′ st Cristante); Politano (29′ st Verdi), Balotelli (13′ st Belotti), Insigne (39′ st Chiesa). A disp.: Perin, Sirigu, Caldara, D’Ambrosio, Rugani, Baselli, Mandragora, Zaza, Berardi. All.: Mancini

Arabia Saudita (4-2-3-1): Al Owais; Al Harbi, Hawsawi Os. (39′ st Al Bulayhi, 45′ st M. Hawsawi), Othman, Al Shahrani; Otayf, Al Faraj (45′ st Almoqahwi); Al Shehri, Al Jassam (1′ st Al Dawsari), Kanoo; Radiyah (28′ st Al Muwallad). A disp.: Al Muaiouf, Al Mosailem, Al Qarni, Jahfali, Al-Burayk, Bahbri, Al Sahlawi, Al-Khaibri, Al Abid, Al Kuwaykibi. All.: Pizzi

Arbitro: Scharer (Germania)

Marcatori: 21′ Balotelli (I), 24′ st Belotti (I), 27′ st Al Shehri (A)

Categories: CALCIO INTERNAZIONALE

About Author