SERIE B, SALERNITANA SCONFITTA 2-0 AD EMPOLI. L’AVELLINO SPROFONDA IN CASA COL PARMA

SERIE B, SALERNITANA SCONFITTA 2-0 AD EMPOLI. L’AVELLINO SPROFONDA IN CASA COL PARMA

Giornata negativa per le squadre campane impegnate nella trentatreesima giornata del campionato di Serie B. La Salernitana esce sconfitta 2-0 sul campo della capolista Empoli, tuttavia gli uomini di Colantuono possono rimanere ottimisti visti i buoni risultati conseguiti negli ultimi tempi ed una sconfitta sul campo di una delle squadre più forti del campionato ci può anche stare. I “granata” restano in partita fino al 78′ quando l’ex attaccante della Salernitana, Alejandro Rodriguez, realizza il gol del vantaggio tagliando le gambe agli uomini di Colantuono. Sul finale di partita la Salernitana tenta il tutto per tutto pur di strappare almeno un punto dal “Castellani”, ma al 96′ arriva la rete del definitivo 2-0 anche questa firmata da Rodriguez. Discorso diverso per l’Avellino, sempre più immischiato nella lotta per non retrocedere e che perde tra le mura amiche contro un Parma che nella prima frazione ha rischiato di segnare ben più di due reti. Inutile la reazione degli irpini nella ripresa, la gara termina 2-1 con l’allenatore Novellino sempre più a rischio esonero. Il Parma inizia la gara assediando l’area dell’Avellino che subisce due gol tra il 4′ e il 7′, il primo ad opera di Gagliolo, il secondo di Barillà. Al 33′ l’Avellino riapre la partita con la marcatura di Asencio, ma non basteranno i 45 minuti della ripresa a completare la rimonta. Stefano Esposito

RISULTATI E CLASSIFICA SERIE B:

TABELLINI:

EMPOLI-SALERNITANA 2-0: TABELLINO

EMPOLI (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Luperto, Pasqual; Lollo (27′ st Brighi), Castagnetti, Bennacer; Zajc (44′ st Polvani); Donnarumma (24′ st Rodriguez), Caputo. A disposizione: Terracciano, Giacomel, Imperiale, Canestrelli, Traorè. Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

SALERNITANA (4-3-3): Radunovic; Casasola, Monaco, Schiavi, Vitale (29′ st Popescu); Minala, Ricci, Odjer; Kiyine, Bocalon (5′ st Palombi), Sprocati (35′ st Rossi). A disposizione: Iliadis, Russo, Asmah, Mantovani, Signorelli, Della Rocca, Di Roberto, Rosina. Allenatore: Stefano Colantuono.

ARBITRO: Minelli di Varese (Roccha-Sechi)

RETI: 33′ st e 45’+5′ st Rodriguez (E).

NOTE – Ammoniti: Ricci (S), Castagnetti (E). Recupero 3′ pt, 4′ + 2′ st.


AVELLINO (4-4-1-1): Lezzerini; Pecorini (83′ Laverone), Ngawa, Kresic, Rizzato; Molina (56′ Morosini), De Risio (23′ Cabezas), Di Tacchio, D’Angelo; Castaldo; Asencio. A disposizione: Casadei, Marchizza, Moretti, Migliorini, Vajushi, Ardemagni, Falasco, Morero, Wilmots. Allenatore: Novellino.

PARMA (4-3-3): Frattali; Mazzocchi, Iacoponi, Di Cesare, Gagliolo; Dezi, Munari (79′ Scavone), Barillà; Insigne, Calaiò (87′ Ceravolo), Baraye (75′ Di Gaudio). A disposizione: Nardi, Dini, Vacca, Lucarelli, Frediani, Anastasio, Gazzola, Siligardi, Sierralta. Allenatore: D’Aversa.

MARCATORI: 4′ Gagliolo (P), 8′ Barillà (P), 33′ Asencio (A).

AMMONIZIONI: Kresic (A), D’Angelo (A), Dezi (P), Di Tacchio (A), Insigne (P).

ESPULSIONI:

RISULTATO PROGRESSIVO: 1-2 1°T, 1-2 2°T.

RECUPERO: 4′ 1°T, 5° 2°T.

Categories: SERIE B

About Author