GLI UOMINI DI COLLINA ELIMINANO LA JUVENTUS

GLI UOMINI DI COLLINA ELIMINANO LA JUVENTUS

Non riesce l’impresa alla Juventus che viene eliminata ai quarti di finale di Champions league dal Real Madrid nonostante la vittoria dei bianconeri per 3-1 che qualifica gli spagnoli in semifinale. Decisivo il rigore di Cristiano Ronaldo al 96′. All’andata, a Torino, il Real Madrid aveva vinto 3-0.

Rimane incompiuta l’impresa della Juventus: con il gol di Matuidi al 16′ della ripresa, i bianconeri si erano portati sul 3-0 in casa del Real Madrid, pareggiando i conti con i blancos che all’andata avevano vinto 3-0. Il primo tempo si era concluso 2-0 per i bianconeri di Allegri grazie alla doppietta di Mandzukic. Alla Juve basta un gol per raggiungere la semifinale.

Real Madrid-Juventus 1-3 –

al 16′ del st, Navas non trattiene un cross di D. Costa, Matuidi interviene riuscendo a deviare in rete.

27’pt, gol fotocopia del primo: cross Lichtsteiner da destra, Mandzukic, sul secondo palo, stacca e batte Navas

2′ pt, e’ subito Juve: cross da destra di De Sciglio, inzuccata vincente di Mandzukic sul secondo palo

REAL MADRID-JUVENTUS 1-3

2′  e 37′ Mandzukic, 61′ Matuidi, 98′ rig. C. Ronaldo

TABELLINO:

Real Madrid (4-4-2): Keylor Navas; Carvajal, Vallejo, Varane, Marcelo; Casemiro (46′ Lucas Vazquez), Modric (75′ Kovacic), Kroos, Isco; Bale (46′ Asensio), Cristiano Ronaldo. All. Zidane

Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio (17′ Lichtsteiner), Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain (96′ Szczesny), Mandzukic. All. Allegri

Ammoniti: Pjanic (J), Mandzukic (J), Carvajal (R), Lichtsteiner (J), Douglas Costa (J), Alex Sandro (J), Marcelo (R)

Espulso Buffon al 95′

Categories: CALCIO INTERNAZIONALE

About Author