SORRENTO,I CALCIATORI SCAPPANO: DI QUESTO PASSO GIOCHERÀ SOLO GUARRACINO

SORRENTO,I CALCIATORI SCAPPANO: DI QUESTO PASSO GIOCHERÀ SOLO GUARRACINO

Ormai è guerra tra la squadra del Sorrento e l’allenatore Guarracino. Perfino un suo fidato, Cifani, ha lasciato la squadra per accasarsi in Eccellenza all’Albanova. La situazione in casa Sorrento è diventata pesantissima, la squadra non riesce a conquistare più i punti necessari per la salvezza a causa di uno spogliatoio spaccato causa i modi di fare di Guarracino che sta trascinando i rossoneri nel baratro. Il caso Costantino è la cartina di tornasole di ciò che sta accadendo nelle ultime settimane a Sorrento, l’allenatore ha avuto numerosi screzi con calciatori che hanno sopportato fin troppo i suoi modi di fare ed ecco che, appena riaperto il mercato, mezza squadra ha chiesto la cessione e la cosa più preoccupante è che al momento il mercato in entrata è pressoché nullo a causa di una serie spropositata di rifiuti. Anche altre testate come SportCampania stanno iniziando a denunciare ciò che il Sorrento ha finora voluto coprire. A quanto pare la dirigenza è ancora troppo legata all’allenatore di Piano di Sorrento che ormai fa quel che vuole a rischio di far retrocedere una società che ha speso una barca di soldi per ritornare in Serie D. Il caos Sorrento l’avevamo previsto già in estate quando la dirigenza volle confermare un allenatore di Promozione come Guarracino ed oggi i fatti ci danno (ahimè) ragione. L’unica soluzione per porre fine a questo problema è esonerare Guarracino, solo in questo modo i calciatori torneranno a voler vestire la prestigiosa maglia del Sorrento. Antonio Lucibello

Categories: SERIE D

About Author