MILAN, IL TAS RIBALTA SENTENZA: ROSSONERI IN EUROPA LEAGUE

MILAN, IL TAS RIBALTA SENTENZA: ROSSONERI IN EUROPA LEAGUE

Per il Milan si riaprono le porte dell’Europa League. Il Tas ha infatti accolto il ricorso del club rossonero contro l’esclusione dalle competizioni europee per una stagione sancita dalla Camera giudicante della Uefa.

C’e’ il passaggio della proprietà a Elliott alla base della decisione del Tas che ha riammesso all’Europa League il Milan. Lo scrivono i tre giudici del tribunale d’arbitrato, sottolineando come “il Collegio ha ritenuto che alcuni elementi rilevanti non fossero stati adeguatamente considerati dall’Adjudicatory Chamber, o che gli stessi non potessero essere adeguatamente considerati al momento dell’emanazione della decisione appellata (il 19 giugno 2018), tra cui, in particolare, l’attuale situazione finanziaria del club, significativamente migliorata in seguito al recente cambio di proprietà dello stesso”.

Riconquistato ció che avevamo raggiunto sul campo”. Così sul suo profilo twitter il capitano del Milan Leonardo Bonucci esulta per la riammissione in Europa League del club rossonero dopo la sentenza del Tas.

About Author