SERIE B e C: IL RESOCONTO DELLA GIORNATA PLAYOFF

SERIE B e C: IL RESOCONTO DELLA GIORNATA PLAYOFF

SERIE B: Si sono appena disputati i primi turni playoff che hanno registrato le vittorie di Cittadella e Venezia. Il Cittadella trionfa 2-2 al “Tombolato” contro un Bari che senza penalizzazioni avrebbe disputato questo match in casa passando il turno grazie al miglior piazzamento in classifica. A passare per primo in vantaggio è il Bari che al 51′ sblocca il risultato con Galano, il Cittadella però reagisce immediatamente riuscendo a pareggiare al 59′ con la rete firmata da Bartolomei. I veneti riescono a ribaltare il risultato al 69′ ancora con Bartolomei, ma il Bari non molla e sigla la rete del 2-2 all’88’ con Nenè. La partita proseguirà ai tempi supplementari al termine dei quali passerà il Cittadella. Vittoria decisa quella del Venezia di Filippo Inzaghi che supera 3-0 il Perugia di Alessandro Nesta. Le marcature del Venezia sono state siglate da Stulac al 30′, Modolo al 74′ e Pinato all’83’. Ora Cittadella e Venezia giocheranno le semifinali contro Frosinone e Palermo.

SERIE C: Disputati i quarti di finale di ritorno dei playoff di Serie C con la qualificazione di Alto Adige, Cosenza, Catania e Robur Siena. Gli altotesini superano 2-0 la Viterbese grazie alle reti di Costantino al 48′ e Candellone al 96′, stesso risultato per il Catania che si sbarazza del Feralpi Salò grazie ai gol di Barisic al 59′ e Russotto al 71′. Continua lo straordinario momento del Cosenza che vince 2-0 sul campo della Sambenedettese grazie ai gol di Mungo al 7′ e Baclet al 77′. Infine la Robur Siena vince 2-1 contro la Reggiana (risultato inverso all’andata) ottenendo la qualificazione in virtù del miglior punteggio in classifica. Stefano Esposito

Categories: LEGA PRO, SERIE B

About Author