ICARDI SEMPRE PIÙ LONTANO DALL’INTER, 110 MILIONI PER L’ADDIO

ICARDI SEMPRE PIÙ LONTANO DALL’INTER, 110 MILIONI PER L’ADDIO

Capitano dell’Inter da ormai diversi anni, amato da alcuni, odiato da altri, questo è Mauro Icardi. Negli ultimi mesi si sono fatte sempre più insistenti le voci riguardanti un possibile addio del centravanti argentino all’Inter. La squadra più interessata sembra essere il Real Madrid, pronta a sborsare una cifra di 110 milioni di euro che permetterebbero al club nerazzurro di trovare un sostituto all’altezza e perché no, reinvestire parte di questi soldi per mettere a segno qualche altro colpo di mercato in altri reparti. Secondo molte fonti, anche all’interno dello spogliatoio Mauro Icardi non ha mai avuto molta credibilità per i suoi comportamenti non proprio consoni di un capitano: storie e provocazioni sui social, dichiarazioni destabilizzanti di Wanda Nara ma soprattutto le minacce nella sua autobiografia che hanno portato molti tifosi e ultras a rifiutare Icardi come simbolo della squadra nonostante le sue scuse. Il tifo interista rimane spaccato su tale vicenda, fatto sta che 110 milioni di euro permetterebbero all’Inter di rifondare l’intera squadra e provare ad uscire fuori da un periodo negativo che sta durando fin troppo tempo. Stefano Esposito

Categories: CALCIOMERCATO, SERIE A

About Author