AFRAGOLESE, COPPOLA RINGRAZIA TUTTI: “AVREI VOLUTO UN ALTRO FINALE MA NON HO NESSUN RIMPIANTO”

AFRAGOLESE, COPPOLA RINGRAZIA TUTTI: “AVREI VOLUTO UN ALTRO FINALE MA NON HO NESSUN RIMPIANTO”

Se per accedere alla Serie D l’Agropoli avrebbe dovuto ribaltare il risultato a Castrovillari, di certo non si può dire lo stesso per l’Afragolese guidata da mister Maurizio Coppola che dopo aver vinto 2-0 la gara d’andata in molti la reputavano già con un piede in Serie D. Purtroppo una serie di situazioni negative hanno fatto si che l’Afragolese perdesse 2-0 sul campo dell’Omnia Bitonto per poi dire addio alla promozione in “D” dopo i calci di rigori che hanno premiato i pugliesi. A mente fredda, il tecnico Coppola ha scritto un messaggio di ringraziamento su Facebook a società, calciatori e tifosi: “Avrei voluto un altro finale però posso dire di non avere nessun rimpianto… Da quando siamo entrati a Dicembre il nostro cammino ha avuto una serie di 22 risultati utili consecutivi, oggi è arrivata la sconfitta. Sin dal primo giorno ho avuto stima, affetto e incitamento da parte dei tifosi. Disponibilità massima da parte della Società, mi ha messo a disposizione tutto quello che volevo… Soprattutto una squadra di giocatori forti, uomini che hanno dimostrato senso di appartenenza a questa gloriosa Maglia. Insieme siamo arrivati a 10 cm dal nostro sogno. Grazie a voi che spesso mi avete sopportato e supportato.” Maurizio Coppola, oltre ad aver avuto una buona carriera da calciatore, è un allenatore giovane ma già apprezzato in tutto il panorama dilettantistico campano e siamo sicuri saprà riscattarsi già dalla prossima stagione alla guida dell’Afragolese oppure di un’altra squadra e chissà che non possa arrivare un’importante proposta dalla Serie D… Francesco Nettuno

Categories: ECCELLENZA

About Author