DODO’ PORTA IN ALTO L’AFRO-NAPOLI: GLADIATOR SUPERATO 2-0

DODO’ PORTA IN ALTO L’AFRO-NAPOLI: GLADIATOR SUPERATO 2-0

tifosi Afro-Napoli United

Primi tre punti per l’Afro-Napoli United che supera con un rotondo 2-0 i casertani del Gladiator. La partita è risultata un po’ nervosa ed al termine dei novanta minuti ha registrato numerose ammonizione e un’espulsione per parte. Il primo tempo inizia in maniera abbastanza equilibrata con entrambe le squadre tese all’attacco. All’8′ l’Afro-Napoli conquista un calcio di rigore trasformato da Dodò che raggiunge quota 3 gol in due partite. Il resto della prima frazione risulta molto equilibrata con entrambe le squadre le quali vanno vicine al gol in più occasioni. Al 43′ l’arbitro espelle Marigliano per i padroni di casa dopo aver ricevuto il secondo cartellino giallo. Nella ripresa il Gladiator non reagisce come si deve e l’Afro-Napoli ne approfitta per mettere a segno la rete del raddoppio firmata ancora una volta da Dodò che colpisce violentemente la traversa per poi trovare il tapin vincente di Sogno anche se la palla era già entrata in precedenza. Il resto della gara vede l’Afro-Napoli andare vicina al tris in diverse occasioni mentre il Gladiator resta anch’esso in dieci uomini per l’espulsione di Cerrato al 71′. Tanta difficoltà in attacco per il Gladiator che, nonostante il tridente composto da giocatori di livello come Liccardi, Spilabotte e De Paola, faticano a rendersi pericolosi in area afronapoletana. Dopo sei minuti di recupero l’arbitro sancisce la fine delle ostilità e la vittoria dell’Afro-Napoli per 2-0 la quale torna a vincere dopo la sconfitta esterna sul campo dell’Albanova. Sugli altri campi di Eccellenza Campania girone A si registrano la vittoria dell’Afragolese (1-0 sul campo del Barano) e il pareggio di 1-1 tra Mondragone e Aversa Normanna. Francesco Nettuno

 

Categories: ECCELLENZA

About Author