ABBONAMENTI FIORENTINA SI PAGA CON FINDOMESTIC

ABBONAMENTI FIORENTINA SI PAGA CON FINDOMESTIC

L’abbonamento a rate. E’ l’idea della Fiorentina che punta ad agevolare (a interessi zero senza spese per l’istruttoria della pratica, nessuna imposta di bollo, zero spese di comunicazione, incasso e gestione della rata) l’acquisto degli abbonamenti per la stagione 2015/2016 da parte dei propri tifosi. Questa la novità insieme alla conferma dei prezzi dell’ultima annata per la squadra che sarà diretta da Paulo Sousa.Sul piano commerciale la novità maggiore è quindi l’accordo tra Findomestic Banca e Fiorentina, che si accollerà gli interessi. Dall’1 luglio al 10 agosto via alla vendita in prelazione per i vecchi abbonati e dei posti liberi relativi all’ultima stagione. Dal 12 al 22 agosto la vendita è completamente libera. Subito scatta la vendita dei mini-abbonamenti riguardante le partite per la prossima edizione dell’Europa League. Mentre la squadra scioglie i nodi di mercato (i tagli degli ingaggi più onerosi prima degli investimenti) l’1 luglio scatterà quindi la campagna abbonamenti. Sulla quale il peso maggiore potrebbe essere quello della conferma o meno dell’egiziano Mohamed Salah.Col passare delle ore e dei giorni, rimane in piedi l’attesa per conoscere la decisione finale del giocatore sulla proposta fatta dalla Fiorentina per il nuovo contratto, con relativo acquisto del cartellino dal Chelsea per circa 19 milioni di euro. Ma la ‘macchina’ della società viola va avanti e ai tifosi si chiede il primo atto di ‘fedeltà’ della stagione.Per Salah la Fiorentina attende una risposta entro il fine settimana, quando la squadra si radunerà in vista del ritiro di Moena che inizierà martedì 7 luglio. Non esclusa un’anticipazione a giovedì prossimo quando a Firenze arriveranno Andrea Della Valle e il neotecnico Paulo Sousa. Lo stesso giorno è atteso a Firenze proprio Mohamed Salah. Quello potrebbe essere il giorno giusto per sciogliere tutti i nodi e annunciare l’esito positivo della trattativa visto che dall’entourage del giocatore e dalla società viola trapela un certo ottimismo nonostante l’Inter con Mancini e la Roma stiano ‘tentando’ di avvicinare l’attaccante egiziano in tutti i modi.

Categories: SERIE A

About Author