AGROPOLI, ACCOLTO IL RICORSO PER CLARA NIENTE DA FARE PER CAPOZZOLI

AGROPOLI, ACCOLTO IL RICORSO PER CLARA NIENTE DA FARE PER CAPOZZOLI

Vince parzialmente il ricorso la U.S. Agropoli che vede ridotta la squalifica di Clara da 4 a 2 giornate. Era soprattutto questo il caso su cui il Segretario Francesco Savi, vero specialista in materia di ricorsi, puntava per avere un riconoscimento seppur parziale. Le immagini video prodotte dall’ufficio stampa in collaborazione con Cilento Channel sono risultate decisive ai fine della riduzione significativa di 2 giornate. Nulla da fare invece per Capozzoli cui faceva fede il solo referto arbitrale. Sentiamo il Segretario Savi(in foto): ”In questi casi una riduzione della squalifica e’ sempre difficile, ove mai ci fosse al massimo puo’ essere di una giornata. Ritengo che le nostre argomentazioni, corredate da immagini e dalla presenza personale in sede di dibattito siano risultate decisive. Qualche giudice era restio ma alla fine penso si siano convinti che la reita’ di Clara era ascrivibile ad un comportamento irriguardoso e nulla piu’ . Per Capozzoli non c’e’ stato nulla da fare, non si poteva contestare il referto arbitrale, cosi’ come per la multa comminata…”  Una vittoria del Segretario che alle 12.00 era gia’ nella Capitale pronto al dibattimento in programma alle ore 15.15. Da domenica prossima, dopo l’ Olandina, Clara sara’ nuovamente a disposizione…

U.S. Agropoli calcio

Categories: SERIE D

About Author