AGROPOLI ALTRA MAZZATA, DOVRA’ PAGARE LA VERTENZA DI DANIANE

AGROPOLI ALTRA MAZZATA, DOVRA’ PAGARE LA VERTENZA DI DANIANE

La Commissione Accordi Economici della Lega Nazionale Dilettanti ha accolto il ricorso di Daniane Jawad che dovrà essere risarcito dei compensi arretrati. Il calciatore marocchino fu rilevato dall’Agropoli a stagione iniziata, ma la sua avventura durò poco. Nonostante ciò, egli sottoscrisse un accordo economico di 16.200 euro lordi per l’intera stagione. Daniane ha fatto ricorso alla Commissione per ricevere la somma di 2.787 euro maturata alla data del 17 dicembre 2015, data dello svincolo. Nelle sue controdeduzioni, l’Agropoli ha asserito di aver liberato il calciatore il 2 dicembre, dovendo quindi corrispondergli solo la somma di 1.564,19 euro, trovando però smentita dalle date registrate nell’anagrafica Figc.

Francesco Nettuno

Categories: SERIE D

About Author