AGROPOLI-BATTIPAGLIESE NON SI PLACANO LE POLEMICHE, L’ADDETTO STAMPA DEI DELFINI MARINELLI: “PARLARE DI SCHELETRI NELL’ARMADIO ATTEGGIAMENTO SCORRETTO”

AGROPOLI-BATTIPAGLIESE NON SI PLACANO LE POLEMICHE, L’ADDETTO STAMPA DEI DELFINI MARINELLI: “PARLARE DI SCHELETRI NELL’ARMADIO ATTEGGIAMENTO SCORRETTO”

Dopo le polemiche post Agropoli-Battipagliese riguardanti le dichiarazioni del presidente dell’Agropoli Domenico Cerruti attaccato da giornalisti e addetti stampa in trasmissioni sportive locali a scendere in campo in difesa del patron dei delfini è l’addetto stampa dell’Agropoli Bruno Marinelli che attraverso il proprio profilo facebook lancia un messaggio ben preciso esponendo il suo punto di vista: “Quando si parla di mancanze di stile di presidenti di altre società in televisione, ci si ricordi anche di prendere le distanze da propri sostenitori resosi protagonisti di cori discriminatori nei confronti di un calciatore di colore dell’US Agropoli in occasione del derby di domenica scorsa (situazione di cui nessuno ne parla). Rispondere ad una critica parlando di ”scheletri nell’armadio” non è proprio un atteggiamento corretto, anche perchè parliamo di un collega valido, quindi la situazione mi stupisce anche. Sappiamo che questo è un campionato a volte con pochi valori dal punto di vista dei comportamenti, però noi addetti ai lavori cerchiamo di non scendere a certi livelli. Questo anche nel pieno rispetto che c’è tra le due società.”

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA

About Author