AGROPOLI RIABBRACCIA FURINO, ASSEGNATA LA CITTADINANZA ONORARIA: “LE ALGHE MI FECERO PIU’ FORTE” / VIDEO E FOTO

AGROPOLI RIABBRACCIA FURINO, ASSEGNATA LA CITTADINANZA ONORARIA: “LE ALGHE MI FECERO PIU’ FORTE” / VIDEO E FOTO

La città di Agropoli riabbraccia Furino in una storica giornata, il 10 Ottobre 2017 dopo che l’ex capitano della Juventus era vissuto nella capitale del Cilento dal 55 al 58 durante la sua adolescenza. Furino si è commosso al momento in cui gli è stata conferita la cittadinanza onoraria dall’intero Consiglio Comunale all’unanimità in una sala comunale gremita in ogni ordine di posto. Tutta la cerimonia potrete riviverla nel video qui in basso ma la frase di Furino che più spiccata e che ha fatto sentimento è stata: “Quando andai a fare il provino alla Juventus correvo più di tutti perchè avevo giocato sulle alghe di Agropoli con i ragazzi agropolesi che erano bravissimi a giocare a calcio e ognuno di loro avrebbe potuto giocare a grossi livelli. Agropoli mi ha formato, cominciò qui la mia fortuna, ma il calcio non era il mio obiettivo”. Nel video tutti gli aneddoti rivelati da Furino con le parole del Sindaco, dell’Assessore Benevento che ha proposto la cittadinanza onoraria all’ex capitano della Juventus. Sergio Vessicchio

Categories: SERIE A

About Author