AGROPOLI, RIGOLI: “A GIOIA TAURO PER VINCERE, VOGLIAMO IL SECONDO POSTO”

AGROPOLI, RIGOLI: “A GIOIA TAURO PER VINCERE, VOGLIAMO IL SECONDO POSTO”

Parte stamattina l’Agropoli alla volta di Gioia Tauro. Alle ore 11.30 è previsto il pranzo e subito dopo, come detto, la partenza. L’Agropoli è in piena emergenza, non partiranno infatti nè Gianluca Esposito nè Alessandro Napoli che non hanno risolto i guai alla caviglia, in particolare l’assenza del centrocampista Napoletano costringe mister Rigoli a ridisegnare la squadra. Sentiamolo prima della partenza: ”Abbiamo qualche acciacco ma non cerco alibi. Andremo a Gioia Tauro convinti di poter fare la nostra gara. Crediamo ancora tutti fermamente nel secondo posto e ce lo giocheremo fino all’ultimo. Loro specialmente in casa sono una squadra difficile da battere, basti pensare che, delle grandi, non ci è risuscita nessuna. Inoltre loro hanno bisogno ancora di punti per la salvezza e certamente vorranno approfittare del turno casalingo. Ciò detto noi la andiamo per vincere, dando tutto quello che abbiamo. Mancano tre gare alla fine, e bisogna capitalizzare. Certo, avrei voluto giocarmela al massimo con tutti gli effettivi ma ho grande fiducia nei ragazzi che hanno già dimostrato di far fronte alle difficoltà superando ostacoli duri, penso alla gara di Mugnano per esempio. Dovremo pensare solo alla nostra partita senza guardare il Rende poi, come ho sempre detto, alla fine tireremo le somme. Arrivare secondi dietro la corazzata Akragas penso sia un risultato straordinario. Sarà difficile ma daremo tutto quello che abbiamo e anche di più per raggiungere questo obiettivo”.

Maria Lopez

Categories: SERIE D

About Author