AGROPOLI SANTOSUOSSO: “PROCURATORI E MEDIATORI LONTANI DALLA MIA SQUADRA”

AGROPOLI SANTOSUOSSO: “PROCURATORI E MEDIATORI LONTANI DALLA MIA SQUADRA”

Pochi dettagli per l’iscrizione con tutte le liberatorie in mano ,con Santosuosso in rampa di lancio e  l’Agropoli è pronto per la stagione 2015 2016 .I programmi,squadra giovane ma di gran valore e soprattutto senior di garanzia. Santosuosso ha fatto sapere che l’Agropoli non tratterà con nessun procuratore e che prenderà i giocatori scevri da condizionamenti.Una sorta di depurazione che mette al riparo la società da imbarazzanti altri emolumenti da corrispondere ad avventurieri.Insomma chi vuole giocare nell’Agropoli lasci a casa i mediatori e figure simili.Domani  pomeriggio  è in programma,alle ore 17.00, la cerimonia di inizio dei lavori di rifacimento e sistemazione della pista di atletica leggera dello Stadio Guariglia di Agropoli.Parteciperanno il sindaco di Agropoli Franco Alfieri, assessori e consiglieri comunali, i rappresentanti regionali e provinciali della Fidal, i rappresentanti del Coni Salerno.Nel contempo sarà adeguato anche lo stadio per prospettive professionistiche.Il sindaco Alfieri tiene sotto monitoraggio costante la situazione dell’Agropoli e ha fatto capire che quest’anno forse ci sarà qualche contributo in più se il basket farà la serie A ma che l’Agropoli calcio farà comunque un grande campionato: “Abbiamo preso il migliore allenatore in circolazione – ha affermato il siindaco Franco Alfieri – e reciteremo un ruolo comunque da protagonisti nella serie D,qualche priorità in più l’avrà il basket se sarà ,come ci auguriamo tutti,ripescato”.Sul fronte tecnico ancora nessuna decisione,gli allenamenti cominceranno tra il 26 e il 31 luglio e non ci sarà il ritiro come ha suggerito Santosuosso. Franco Di Biasi oltre ad un ruolo in società avrà forse anche dei ruoli dirigenziali.Cerruti e Magna nei prossimi giorni definiranno tutto.Sergio Vessicchio

Categories: DILETTANTI, SERIE D

About Author