AGROPOLI TERZO BATTE IL NOTO E LO CONDANNA ALLA LOTTERIA DEI PLAY OUT

AGROPOLI TERZO BATTE IL NOTO E LO CONDANNA ALLA LOTTERIA DEI PLAY OUT

L’Agropoli batte il Noto e lo ricaccia nei play out. I delfini hanno meritato  di vincere  soprattutto nel primo  tempo quando hanno gettato le basi per chiudere in bellezza il campionato.La squadra di Rigoli ha giocato come al solito bene e ha creato anche numerose palle goal.Solo nel finale di partita ha ceduto il passo al Noto che ad un certo punto avrebbe potuto pareggiare.Bene ancora Siano migliore in campo,al 9′ ha impegnato il portiere con un colpo di testa bellissimo con conseguente parata da campione del portiere notese. Poi il goal di Canotto che ha battuto Ferla con un diagonale bellissimo anche se non irresistibile. Il secondo goal nella ripresa da parte di Berretti di pregevole fattura con un azione personale fantastica,11 goal per lui.Il Noto riduce le distanze con il bravissimo capitano Cocuzza e sfiora il pareggio nel finale mentre l’Agropoli in contropiede sfiora il goal del 3-1-I delfini come l’anno scorso finiscono terzi e il Noto farà i play out con il Tiger Brolo.Nel totale l’Agropoli visto contro il Noto non farà strada  nei play off dove ci vuole ben altro e soprattutto una tenuta atletica molto più consistente di quella mostrata nella gara contro il Noto.Forse servono più stimoli.Sergio Vessicchio

PAGELLE

Maiellaro 6,5 attento e preciso nelle uscite impedisce al Noto di segnare almeno i 4 circostanze.

Viscardi 6 elegante e preciso alla distanza si stanca ma come è bravo questo ragazzo.

Capozzoli 6,5 Non era il suo ruolo,a difendere ci prende poco ma quando deve attaccarre è sempre il migliore.

Esposito 7 elemento troppo importante per l’assetto tattico di Rigoli,vederlo giocare è troppo bello,strepitoso in tutto.

Panini 6 bene fino a quando è stato in campo,è stato sostituito da un ottimo Abate preciso e determinato come sempre.

Cuomo 6 come sempre prestazione di altissimo livello.Non troppo impegnato ma decisamente puntuale.

Siano 8 E’ ormai quasi sempre il migliore,lo trovi ovunque è un capolavoro di Rigoli, a se lo avesse messo a Sorrento.

Alfano 6,5 Troppo esperto e importante alla distanza prende in mano la squadra.E’ bravissimo.

Berretti 6,5 Non una grandissima partita come ci ha abituati ma sempre a livelli ottimali.Un goal da favola.Tanta roba.

Ragosta 6,5 presente in ogni azione importante cala alla distanza ma rimane un grandissimo giocatore-

Canotto 6,5 gran goal e ottima prestazione è uno dei gioielli dell’argenteria di Cerruti e alla gente piace-

Categories: SERIE D

About Author