AGROPOLI TITOLARI IN PANCHINA E LA PICCIOLA STRAPPA IL PUNTO,SOTTO ACCUSA LA SOCIETA’ PER LA GESTIONE DEI GIOCATORI

AGROPOLI TITOLARI IN PANCHINA E LA PICCIOLA STRAPPA IL PUNTO,SOTTO ACCUSA LA SOCIETA’ PER LA GESTIONE DEI GIOCATORI

Il calcio non può essere mai una scienza esatta ma quando con i numeri si scherza si fanno figuracce come quelle di Mirabella Eclano e la Picciola. Aver minimizzato la sconfitta in terra irpina è stato un errore strategicamente decisivo.E’ stato un pauroso campanello d’allarme.Quando sostenevamo che De Cesare sta facendo i miracoli non lo dicevamo per esaltare il toro di Mariconda ma perchè lo avevamo dedotto conoscendo le dinamiche interne ed esterne della squadra.L’assenza di Pascuccio si è rivelata troppo decisiva non aver voluto comprare un altro centrale difensivo perchè devono giocare i baby della Salernitana è molto grave e alla distanza si è tradotto come un autogol pauroso.Pascuccio con Toledo sono i due insostituibili della squadra.A centrocampo il campioncino Guadagno è sacrificato perchè devono giocare Santonicola e Natiello,il primo è vecchio e pesante e non ha il passo il secondo è scarso,e quindi l’ex centrocampista della Lazio primavera sta crollando.In panchina c’è D’Attilio sicuramente in ritardo ma meglio di Santoniocola e Natiello anche con una gamba.Purtroppo in attacco il prblema è serio.Toledo,D’Attilio,De Rosa,Pascuccio non si possono regalare a nessuno.Se siedono in panchina poi non ci si deve lamentare dei mancati risultati.La squadra,tuttavia, pur costruendo molto non realizza e andava dotata la  di un attaccante importante e non si un ragazzino come Maione non in grado nemmeno di giocare nel cortile di casa sua. La smettano  di proporlo a squadre e allenatori e si impegnino a trovargli un lavoro visto comunque che si tratta di un buon giovane.Pazienza se il calcio è un’altra cosa,magari avrà successo in altri campi non gli manca niente. Con la  pelle degli altri non si scherza.Altrimenti lo dicano subito che l’obiettivo dichiarato e fare un campionato di centro classifica e non di vertice.Ora stanno per arrivare giocatori importanti come Landolfi che può fare sia il laterale che il centrale,Pecora sul quale però i tifosi mettono il veto ma la questione va chiarita per il bene dell’Agropoli e Liccardi un attaccante di 20 goal a campionato.Se saranno bocciati questi calciatori e la squadra non sarà adeguata il Valdiano opererà il sorpasso a breve e farà il vuoto.Poi c’è la questione Capozzoli che non va sottovalutata.Anche quest’anno come l’anno scorso il ragazzo a tutto pensa tranne che a giocare a calcio.Il suo estro,ammesso che ce l’abbia ancora,rimane negli spogliatoi e per di più porta alla deconcentrazione il gruppo e l’intera squadra ne risente. Puglisi e Di Biasi hanno perso la scommesso e come si può vedere si è tornati a comportamenti calcisticamente non consoni alla crescita del gruppo. Prima la smettano di farli dormire ad Agropoli e soprattutto  Capozzoli non ne ha l’esigenza,meglio è per tutti quanti.Giocatori assiepati in appartamenti,distribuiti in vari ristoranti mentre potrebbero viaggiare regolarmente evitando alcove del sesso perchè stanno cominciando anche quest’anno a far diventare le loro case a luci rosse..Sappiamo che alle ragazze agropolesi, quando vedono i calciatori,il prurito arriva a mille,e da quando si è nuovamente cominciati con questa attività  l’Agropoli no ne azzecca una sola. La colpa è della società perchè questi sono giovani e alle tentazioni non rinunciano e francamente fanno bene.Insomma vacanza pagata e vitto e alloggio con tanto di ragazze pronte all’uso come è nella tradizione agropolese. Di questo passo il Valdiano,il Sorrento e l’Audax si berranno i delfini in un bicchiere d’acqua.Sono mesi ormai che denunciamo tutto questo e lo facevamo anche quando la squadra era più 7 sulla seconda.Naturalmente Ora il Valdiano ha azionato il sorpasso e mercoledì passa per il Guariglia per la coppa Italia.All’andata finì 1-2 per l’Agropoli.Sergio Vessicchio

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA

About Author