ALLEGRI VA CACCIATO SUBITO,LO DICIAMO ORA E VI SPIEGHIAMO I MOTIVI DI SERGIO VESSICCHIO

ALLEGRI VA CACCIATO SUBITO,LO DICIAMO ORA E VI SPIEGHIAMO I MOTIVI DI SERGIO VESSICCHIO

Una rondine non fa primavera.La vittoria sull’Atletico Madrid ha confermato ancora una volta,se ce ne fosse ancora bisogno,che la Juventus può giocare in un solo modo,il 3-5-2.Allegri va cacciato subito e lo diciamo dopo una partita stratosferica giocata dalla Juventus con il modulo di Conte,il 3-5-2 con il quale la Juventus ha vinto 5 scudetti consecutivi e senza il quale ha perso sempre in Europa.In questa stagione è stato fatto due volte in questa stagione contro l’Udinese a Torino(4-1) e contro l’Atletico a Torino(3–0).Goal a grappoli,azioni sontuose e bel calcio.Per questo motivo Allegri va cacciato.La Juventus è costruita per fare il 3-5-2 e con questo modulo stravince e gioca benissmo. 5 difensori centrali per 3 posti,3 esterni di destra per un posto,3 esterni di sinistra per un posto,5 centrocampisti per 3 posti,4 punte per 2 posti.Non adottare questo modulo vuol dire giocare da merda come solitamente fa la Juventus di Allegri facendo gonfiare i coglioni a tutti quanti tranne che ai venduti di Juventus Tv e ai giornalisti anti Juventus.Allegri è un tecnico balordo irritante che non sa fare l’allenatore e che ha distrutto un giocattolo perfetto con la fuga di campioni che di lui non vogliono sentire parlare nemmeno da lontano.Pensate cosa sarebbero oggi Spinazzola e Kean senza Allegri,campioni,con Allegri hanno avuto solo qualche occasione per giocare.Pensate al deprezzamento di Dybala,a Mandzukic che fa il terzino,all’irritante comportamento contro un campione assoluto come Douglas Costa o al maltrattamento di Benatia e Marchisio.

Una partita non può e non deve condizionare il giudizio generale su questo scarso allenatore che ha messo in discussione tutte le vittorie della Juventus e in Europa, per le sue scelte cervellotiche e senza criterio perchè è scarso, non ha vinto un cazzo.La Juventus è la più forte va solo posizionata rispetto al progetto societario e non con la testa di Allegri.Lui non lo ha capito perchè ha il paraocchi,è un impreparato allenatore incapace di aggiornarsi presuntuoso e senza umiltà.E’ arrogante,in sala stampa non parla mai di calcio e se qualcuno gli fa solo una piccola domanda che non gli va a genio comincia ad alzare la voce.Durante il campionato 2015-2016 dopo una faraonica campagna acquisti la Juventus abbandonando il 3-5-2 e passando al 4-3-1-2 in autunno era 15 punti dietro le due prime,tornando al 3-5-2 fece 16 vittorie consecutive si bloccò quando tornò al modulo 4-3-1-2 prima di tornare in campionato al 3-5-2 e vincerlo mentre in coppa arriva,come sempre la sconfitta senza il 3-5-2.La sua arroganza,la sua presunzione sono le prerogative con le quali la Juventus non ha vinto niente in Europa ma anche messo in discussione le vittorie nazionali.Il retourn match con l’Atletico Madrid è la dimostrazione chiara che costretto a fare il 3-5-2,anche dopo la cena con Agnelli,la squadra recupera il suo naturale corso e vince in scioltezza.Questo è un folle,un pazzoide che con una squadra mostruosa fatta di fenomeni mischia talmente le carte,inquina le acque,tanto da mettere in discussione ogni vittoria.Perciò va cacciato.Uno che agisce in questo modo deve davvero farsi curare,lo diciamo noi a lui di ricorrere al dottore del tso,perchè solo un pazzo può mettere questi giocatori in condizione di subire tutte le critiche che la squadra è stata cosgtretta a subire.

E solo la forza di una compagine immensa con una società strepitosa,fra l’altro liberatasi di Marotta,con giocatori campioni assoluti ha potuto rendere gli errori di un tecnico squilibrato non compromettenti rispetto allo scudetto.L’Atalanta no però,in coppa Italia i suoi errori hanno pesato perchè la squadra l’aveva ridotta in brandelli.Si pensi alla vittoria di Napoli,gli juventini non riuscivano nemmeno a gioire per lo squallore mostrato.Allegri va cacciato perchè è un improvvisatore senza nessuna competenza.Lo diremo fino alla noia.Deve andare via subito.E’ il nemico numero 1 dei bianconeri.Sergio Vessicchio


WWW.CANALECINQUETV.IT

Categories: EDITORIALE

About Author