ANDREA CONTI; IL MILAN DOVRÀ SUDARE PER FARLO SUO, PRESIDENTE ATALANTA: “ATTUALMENTE E’ INCEDIBILE”

ANDREA CONTI; IL MILAN DOVRÀ SUDARE PER FARLO SUO, PRESIDENTE ATALANTA: “ATTUALMENTE E’ INCEDIBILE”

Andrea Conti, giovane promessa dell’Atalanta avrebbe espresso il desiderio di vestire la maglia del Milan, ma “tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare”. Il calciatore bergamasco è corteggiato da moltissimi club di prima fascia tra cui Juventus, Napoli, Roma e Inter, pertanto l’Atalanta non avrà fretta nel valutare attentamente tutte le offerte. Conti è legato all’Atalanta da un contratto di ben 4 anni e il Presidente dell’Atalanta, tramite le pagine della Gazzetta dello Sport ha voluto chiarire la posizione del giocatore:  “Il Milan ha trovato l’accordo con Conti? Beh, adesso i conti devono farli con noi. Il ragazzo è incedibili, poi valuteremo. È legato all’Atalanta con 4 anni di contratto. L’agente dice che vuole solo il Milan? Può dire quello che vuole, se è arrivato a questi livelli lo deve all’Atalanta e a Gasperini. Per Kessie si erano comportati in maniera diversa. Direi più lineare. Avevano sentito noi, anzitutto. Per me Conti vale 30 milioni”. Francesco Nettuno

Categories: CALCIOMERCATO, SERIE A

About Author