APPLAUSI E INCORAGGIAMENTI PER ANTONIO CONTE A TERMOLI

APPLAUSI E INCORAGGIAMENTI PER ANTONIO CONTE A TERMOLI

I tifosi hanno applaudito e incoraggiato il Ct dell’Italia, Antonio Conte, rinviato a giudizio per il Calcioscommesse, al porto di Termoli: “Bravo mister, vai avanti!”.

Rinviato a giudizio per lo scandalo Calcioscommesse, il Ct dell’Italia, Antonio Conte, è stato accolto con applausi e frasi di incoraggiamento al porto di Termoli, dove è arrivato dopo due giorni di vacanza trascorsi alle Isole Tremiti. “Mister vai avanti, non ti fermare”, gli hanno urlato numerosi tifosi sulla banchina nord dello scalo termolese, quanto l’allenatore è sceso dal traghetto Sorrento Jet. Una volta sbarcato, Conte ha allora salutato i tanti giovani e le famiglie presenti all’imbarco con i quali ha accettato di posare per molti selfie. Nessun commento è stato rilasciato invece ai cronisti sulla breve pausa lavorativa o sull’ inchiesta della Procura di Cremona. Un gruppo di ragazzi, prima di abbracciarlo, gli ha urlato con entusiasmo: “Mister, non ti importare di nulla”, contangiando tutti i presenti. Lasciato il porto, Conte è poi saluto in auto partendo fra nuove urla di incitamento: “Bravo, continua così”.Ora bisognerà capire quali risvolti avrà il processo per il Calcioscommesse sul suo ruolo di Commissario tecnico della Nazionale.

Categories: CALCIO

About Author