ARECHI BLINDATO PER SALERNITANA-PESCARA: FERMA ANCHE LA METROPOLITANA

ARECHI BLINDATO PER SALERNITANA-PESCARA: FERMA ANCHE LA METROPOLITANA

Misure di sicurezza speciali per Salernitana – Pescara in programma sbaato allo stadio Arechi di Salerno. Installati i container per recintare il settore ospiti che verrà occupato da circa 300 sostenitori abruzzesi. I rapporti mai idilliaci tra le due tifoserie e l’aggressione ad un bus del centro di coordinamento a Pescara due anni fa in occasione della trasferta in abruzzo ha spinto gli enti preposti ad innalzare il livello di sicurezza in vista di questa partita. Misure speciali per una gara da bollino rosso come accaduto lo scorso anno in occasione della partita con il Verona.

La Questura – che si avvarrà anche dell’impiego di un elicottero del Reparto Volo della Polizia di Stato di Napoli dotato di telecamera ad alta definizione – ha disposto la chiusura della maggior parte delle strade che circondano lo stadio dalle 8 di domani. Il parcheggio e l’ingresso al settore Curva Nord riservato ai tifosi ospiti, sarà delimitato da container che ne impediranno l’accesso sia dal lato tribune, sia dal lato distinti.

Viabilità: quali strade saranno chiuse al traffico

Per quanto riguarda la viabilità cittadina, dalle ore 08.00 di domani, e fino a cessate esigenze, è prevista la chiusura al traffico veicolare con divieto di accesso, transito e sosta delle seguenti strade: – Sottopasso di fronte Ospedale San Leonardo; – Viale De Marco (incrocio Via S. Allende); – Via F.lli Bandiera (incrocio Via S. Allende); – Viale Giacumbi; – Via degli Uffici Finanziari (incrocio Via S. Allende); – Via dei Carrari; – Via Prudenza; – Via Fangarielli; – Viale Pastore e Viale Palumbo (lato multisala).

Sarà inoltre interdetto anche il transito pedonale presso:

– Sottopasso che congiunge Via San Leonardo (altezza Ospedale) con Viale Pastore;
– Via Fangarielli (angolo Via degli Uffici Finanziari) in direzione Stadio Arechi;
– Sovrappasso ferroviario in Via dei Carrari.

Infine, la circolazione ferroviaria della metropolitana da e per lo Stadio Arechi sarà rimodulata con attestazione dei treni ad ARBOSTELLA dalle ore 12.30 fino alle ore 19.00.
In ragione dei suddetti divieti, si evidenzia che i tifosi salernitani potranno arrivare allo Stadio esclusivamente da Via S. Allende per poi imboccare Via Matteo Schiavone oppure Via Agostino Di Bartolomei. Inoltre, per coloro che intenderanno fruire dei parcheggi esistenti nell’area San Leonardo, non sarà in ogni caso consentito il raggiungimento dello Stadio a piedi attraverso il sottopasso Ospedale San Leonardo nonché mediante il sovrappasso ferroviario in Via dei Carrari.

La prevendita intanto non viaggia a gonfie vele. In occasione del debutto all’Arechi con la Ternana c’erano 11.500 spettatori. C’è ancora tempo per acquistare i tagliandi. Ieri erano appena 1200 quelli staccati. I botteghini saranno aperti nella giornata di sabato a partire dalle 11.

STORIA DI UNA RIVALITA’ CON IL PESCARA

Quella con il Pescara è una rivalità che nasce dal lontano 26 giugno 1991, quando proprio sul neutro dell’Adriatico i granata persero lo spareggio salvezza contro il Cosenza: i tifosi pescaresi si schierarono apertamente coi silani, non mancarono gli scontri. Così come nel 1996, sempre in Abruzzo, quando all’ultima giornata i granata all’epocaguidati da Colomba si giocavano residue chance di promozione in A contro i delfini

Categories: SERIE B

About Author