ARZANESE, I FRATELLI SERRAO LASCIANO

ARZANESE, I FRATELLI SERRAO LASCIANO

Secondo le ipotesi di graduatoria, l’Arzanese sarebbe ai primissimi posti e quindi il ripescaggio in D potrebbe concretizzarsi nel corso dell’estate. Ma la proprietà ha deciso di dire definitivamente addio dopo ben 12 campionati. Pesa l’amarezza per le due retrocessioni consecutive. E pesa pure l’amarezza per la questione-campo che si trascina dal 2011. L’Arzanese non ha giocate partite di calcio professionistico al “De Rosa” di Arzano, impianto peraltro rimasto chiuso anche per l’annata di D appena conclusa, costringendo la società  dei Serrao a continui spostamenti per le partite casalinghe. La famiglia Serrao per tale somma di motivi ha deciso stavolta di dire basta col calcio e difficilmente farà di nuovo marcia indietro. Ha deciso di lasciare gratuitamente il titolo, lasciando agli eventuali successori il compito di scegliere se ripartire dall’Eccellenza oppure presentare domanda di ripescaggio in D.

Marco Mattiello

Categories: SERIE D

About Author