ARZANESE, I SERRAO DICONO ADDIO

ARZANESE, I SERRAO DICONO ADDIO

Siamo arrivati all’epilogo.
La famiglia Serrao e l’arzanese si dicono addio.

Decisione irrevocabile, ormai le strade si separano dopo un amore durato 12 anni.
Anni in cui i colori biancazzurri hanno calcato palcoscenici importanti, quelli della lega pro ad esempio, scrivendo pagine di storia che il popolo arzanese ricorderà a lungo.

Immagini indelebili, emozioni uniche, sensazioni che solo chi ama questi colori riesce a comprendere.
La famiglia Serrao decide quindi di defilarsi dal calcio, usurati i rapporti burocratici che hanno allargato in maniera ormai decisiva la forbice che divideva amministrazione comunale ed il calcio.

Il loro calcio appunto.

Sarà quindi una nuova cordata imprenditoriale a dover assumere l’eredità lasciatagli dai Serrao.
Nuova cordata che ad oggi manca e che attraverso questo comunicato si tenterà di sensibilizzare l’imprenditoria locale affinchè la bandiera dell’Arzanese non resti ammainata ma che torni a sventolare al più presto.

Pomigliano è ormai alle spalle, Arzano dovrà disputare adesso la gara più importante della stagione, se non della storia degli ultimi cinquant’anni.
Il tempo non è di certo un alleato, le scadenze per le iscrizioni incombono e all’orizzonte non s’intravede terra.

Ma restiamo fiduciosi, in attesa di novità che potranno far tornare il sorriso ad una piazza mesta e fin troppo scoraggiata per gli ultimi risultati sportivi.

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA

About Author