ARZANESE, MR.POTENZA: “DA DOMENICA INIZIA UN NUOVO CAMPIONATO PER I PLAY OUT”

ARZANESE, MR.POTENZA: “DA DOMENICA INIZIA UN NUOVO CAMPIONATO PER I PLAY OUT”

La sentenza del campo è stata inequivocabile. L’Arzanese può giocare anche bene, ma per ottenere punti in trasferta serve ben altro. Scavalcata in classifica anche dal Pomigliano, la formazione di Potenza dovrà necessariamente ricorrere alle appendici della stagione regolare per ottenere la matematica permanenza in serie D. Il trainer biancoceleste parla così della gara dei suoi: «Sì, possiamo giocare bene, facciamo delle pregevoli trame di gioco, ma non riusciamo ad ottenere punti in trasferta. Se questa squadra, fino a questo momento della stagione, non è riuscita ancora ad imporsi lontano dalle mura amiche, ci sarà un motivo. Probabilmente da ricercare nella cattiveria agonistica, nella convinzione dei propri mezzi, nel mettere in campo quegli attributi necessari per portare a casa punti preziosi. Dopo il nostro vantaggio abbiamo regalato la rete della parità. Ed anche negli altri due gol loro, ci sono state delle ingenuità. È giusto dire che il Bisceglie è una formazione forte, tecnicamente e fisicamente. Peccato, perché qualcosa di buono l’ho notata. L’importante ora è mettere in chiaro una cosa: con oggi finisce un campionato per l’Arzanese, che non potrà ottenere la salvezza diretta, ma da domenica ne inizia un altro, che condurrà ai playout. È proprio attraverso i playout che i miei ragazzi dovranno trovare le giuste motivazioni ed attributi per salvarsi. In alcuni tratti della partita ho anche notato una certa personalità ma questa successivamente è evaporata».

Nicolas Lopez

Categories: SERIE D

About Author