AUDAX GIOCATORI SENZA STIPENDIO DA TRE MESI PRESIDENTE SOTTO TIRO.IL CASO VARRIALE UN PRECEDENTE INDICATIVO

AUDAX GIOCATORI SENZA STIPENDIO DA TRE MESI PRESIDENTE SOTTO TIRO.IL CASO VARRIALE UN PRECEDENTE INDICATIVO

Non prendono lo stipendio da circa 3 mesi e qualsiasi smentita possa arrivare sarebbe fasulla.La tensione cresce anche nello spogliatoio dell’Audax e non solo in quello dell’Agropoli dove i giocatori non sopportano più Capozzoli anche se lo dicono senza farsi sentire e lo affermano in molti contesti.Le due squadre domenica per la quarta volta,tempo permettendo,si troveranno di fronte  in un mese e non stiamo qui a dire il motivo. Esplode dunque il caso stipendi nello spogliatoio dell’Audax Cervinara.La cosa non viene fuori perchè i giocatori sono primi in classifica e non vogliono rompere il giocattolo e poi perchè fino a questo momento hanno fatto sacrifici per arrivare a questo primato  meritatamente.Hanno ricevuto una sola mensilità e mezzo in quattro mesi divisa in tre tranche .Una cosa aberrante per ragazzi professionali e pieni di entusiasmo peraltro rispettosi del proprio impegno.Il presidente non nuovo a queste cose,possiamo portare molte testimonianze,ci gioca su.Fa leva sulla passione dei propri calciatori e tira avanti.Gli stipendi vanno pagati anche perchè se l’Audax dovesse vincere con l’Agropoli domenica prossima avrà messo una seria ipoteca sulla vittoria del campionato mantenendo le premesse del girone di andata dove francamente è sembrata la squadra migliore insieme al San Tommaso altra pretendente al titolo.Solitamente il presidente Ricci qualche stipendiuccio lo lascia alle spalle a fine campionato ma non succede solo a Cervinara, questa prassi ormai consolidata capita in molte altre squadre ma a Cervinara sembra una costante.Al momento i giocatori hanno ricevuto una sola mensilità e mezzo su 4 troppo poco per una squadra meritatamente prima in classifica.Il presidente Ricci pensi a dare i soldi ai suoi giocatori invece di continuare a inveire contro chi ha solo detto la verità e ci rendiamo conto che le verità sono sempre molto scomode.Al presidente ricordiamo il caso Umberto Varriale basta premere (qui)http://www.calciogoal.it/varriale-choc-il-cervinara-mi-ha-minacciato-queste-persone-rovinano-il-calcio-ribelliamoci-tutti/?fbclid=IwAR19PTYGE9Y3u_m1zyfLwoLvTqzNyvS-A7-s3eVAEXOPuV9ect8mdLVD200 Se si vuole altro si vada pure sul profilo facebook dello stesso Varriale dove ci sono registrazioni audio che parlano chiaro.Tutto questo per ricordare al presidente Ricci che molte volte è meglio stare zitti perchè si evitano tante figuracce.Sergio Vessicchio

WWW.CANALECINQUETV.IT

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA

About Author