AVELLINO, ESPLODE LA RABBIA DEI TIFOSI PER L’OCCHIOLINO DELL’ARBITRO A MATUZALEM

AVELLINO, ESPLODE LA RABBIA DEI TIFOSI PER L’OCCHIOLINO DELL’ARBITRO A MATUZALEM

L’occhiolino a Matuzalem.
Non si placano le polemiche per l’arbitraggio di Pasqua accusato dai tifosi biancoverdi di aver concesso un gol irregolare al Bologna, offside di Sansone, e negato un rigore all’Avellino, fallo di mano di Mancosu su cross di Almici.
Da ieri pomeriggio su Facebook, in migliaia hanno commentato un frame tratto dalla telecronaca di Sky in cui si nota che, al 20′ del primo tempo, Pasqua di Tivoli smorza sul nascere una protesta di Matuzalem al quale rivolge un sospetto «occhiolino». Un’immagine destinata certemente a suscitare dubbi e perplessità.
L’Avellino non molla. La squadra, l’allenatore e la stessa società ci credono: l’impresa a Bologna è possibile. Certo sarà difficilissimo ribaltare lo 0-1 dell’andata, ma i biancoverdi vogliono provarci con tutte le loro forze. Rastelli suona la carica: «Martedì affronteremo una grande squadra, ma nel calcio tutto è possibile. Sarà fondamentale, però, relizzare un gol nel primo tempo». Il tecnico irpino sembra intenzionato a rilanciare Castaldo, che giocherà almeno un tempo. Anche Bittante sarà titolare.

Il Mattino

Categories: SERIE B

About Author