AVERSA NORMANNA, SPEZZAFERRI: “NESSUN RIPESCAGGIO A QUESTE CONDIZIONI”

AVERSA NORMANNA, SPEZZAFERRI: “NESSUN RIPESCAGGIO A QUESTE CONDIZIONI”

Bisognerà attendere ancora una decina di giorni ma non ci dovrebbero essere dubbi sul nome del nuovo allenatore e su quello del direttore sportivo. Dovrebbe infatti essere proposta anche in Serie D la coppia Chianese-Orabona che tanto ha fatto bene con la Berretti. Il primo è arrivato l’anno scorso dopo l’esperienza con la Salernitana e, complice il ripescaggio dei granata, è stato ‘utilizzato’ dal club come tecnico della Berretti con la quale si è laureato vice campione d’Italia. Michele Orabona invece è da anni nell’orbita Aversa Normanna ed è sicuramente l’uomo più adatto per un progetto dedicato ai giovani. “Al 90% saranno loro i nuovi responsabili della prima squadra – ha affermato il presidente Giovanni Spezzaferrianche se dobbiamo ancora attendere qualche giorno per alcuni cavilli burocratici. C’è ancora qualcosa da limare ma non ci dovrebbero essere grosse sorprese”. Ieri in pratica sono scaduti i contratti di tutti i calciatori dell’Aversa Normanna ma alcuni potrebbero restare anche nella prossima stagione di Serie D: “Ci hanno dato la propria disponibilità Catinali, Mangiacasale e De Luca mentre Scognamillo, che era in prestito, sarà nuovamente richiesto. Questi calciatori sono stati bene ad Aversa ed hanno dimostrato di tenere alla maglia granata”. Da questi calciatori più ‘esperti’ si ripartirà affiancandoli a quella Berretti che ha dimostrato di essere al top in Campania e in Italia. Diverso invece il discorso di Martiniello: “E’ un aversano e abbiamo puntato molto su di lui – afferma – ma è di proprietà della Salernitana e quindi difficilmente giocherà con noi”. Si chiude invece ufficialmente il discorso legato al ripescaggio: “A queste condizioni (servirebbe circa un milione di euro) nessuna squadra può partecipare al ripescaggio. Probabilmente si ridurranno le formazioni nei gironi. Noi vogliamo fare calcio in modo diverso, il nostro obiettivo sarà quello di puntare sui ragazzi della nostra ‘cantera’”.

Sportcasertano

Categories: TRASMISSIONE

About Author