BARLETTA, LA CARICA DI MISTER CORDA: “NON SAREMO LA VITTIMA SACRIFICALE DELLA SALERNITANA”

BARLETTA, LA CARICA DI MISTER CORDA: “NON SAREMO LA VITTIMA SACRIFICALE DELLA SALERNITANA”

Alla vigilia del match che vedrà il Barletta affrontare la Salernitana, il tecnico dei pugliesi, Ninni Corda, tiene a fare bene all’Arechi contro la Salernitana. Il mister, nell’abituale conferenza stampa, come riportato dal sito ufficiale della società pugliese, ha dichiarato: “Le brutte figure non devono più succedere, non saremo la vittima sacrificale della Salernitana. E’ normale che qualcuno può aver perso delle motivazioni, ed è giusto dare spazio anche a chi ha giocato di meno. Ci saranno novità ma chi andrà in campo sarà altamente. Darò  spazio a chi ha giocato meno. Non possiamo fare brutta figura contro la prima in classifica, anche per rispetto delle dirette concorrenti della Salernitana. Noi ce la metteremo tutta, fare un risultato positivo sarebbe fantastico. Programmeremo la prossima stagione la fase più importante del calciomercato è proprio maggio-giugno e per questo dobbiamo affrettarci. Qualcuno tra i titolari resterà a Barletta e qualcuno andrà in panchina. E’ giusto dare spazio a gente come Palazzolo, Giannarelli, Sokoli, Kiakis e Rizzitelli, che ha lavorato tanto durante la stagione  ed è  giusto che giochi dal primo minuto. Recuperiamo Stendardo e Fall dopo la squalifica, ora valuteremo chi troverà posto nell’undici di partenza”.

Categories: LEGA PRO

About Author