BATTIPAGLIESE, LA NOTA DEI TIFOSI: “NO A TUDISCO ALTRIMENTI DISERZIONE E CONTESTAZIONE”

BATTIPAGLIESE, LA NOTA DEI TIFOSI: “NO A TUDISCO ALTRIMENTI DISERZIONE E CONTESTAZIONE”

In casa Battipagliese la priorità è risolvere la questione allenatore. La possibile conferma di mister Tudisco, però, non è vista di buon occhio dalla tifoseria: il rapporto non idilliaco tra l’allenatore e gli ultras è noto e i supporters bianconeri sperano fortemente in un cambio in panchina.

I tifosi promettono di dare voce alla propria posizione: in caso di conferma di Tudisco, la curva si avvarrà della facoltà di contestare o eventualmente disertare lo stadio.

Ovviamente si spera di evitare l’extrema ratio: ora la palla passa alla società che nei prossimi giorni dovrà prendere una decisione definitiva e scegliere chi sarà la guida tecnica per la nuova stagione.

Il pensiero dei “Vecchi Ribelli” in merito:

“Noi non possiamo far cambiare idea al presidente ma non siamo d’accordo con l’eventuale riconferma di Tudisco. In tal caso diserteremo o contesteremo, anche durante gli allenamenti. Rispettiamo le scelte del presidente ma questa non la condividiamo.”

“La nostra posizione è condivisa dalla gran parte della tifoseria organizzata che dai semplici sportivi”.

“Smentiamo eventuali futuri incontri con Tudisco, non siamo interessati ad incontrarlo, né ora né in futuro. C’è stata una tregua nella parte finale della stagione ma non vogliamo che la nuova stagione parta con il piede sbagliato. Pensavamo che dopo il finale di stagione si sarebbe concluso il rapporto tra la Battipagliese e Tudisco, invece la storia va avanti e questa ci sembra una mancanza di rispetto verso noi tifosi”.

“Ribadiamo il nostro rispetto verso il presidente ma lui in questo momento non sta rispettando noi andando contro la volontà di tutti i tifosi che lui ben conosce”.

Categories: SERIE D

About Author