BATTIPAGLIESE – TIGER BROLO, LE DUE SQUADRE A CONFRONTO

BATTIPAGLIESE – TIGER BROLO, LE DUE SQUADRE A CONFRONTO

Battipagliese quart’ultima con 34 punti in classifica (in coabitazione con il Sorrento avanti nella differenza reti dopo il match con l’Orlandina) ottenuti in 32 partite disputate. 33 i gol fatti e 42 le reti subite dalla squadra bianconera. Dopo la roboante e pesantissima vittoria ottenuta sul “P.Ianniello” di Frattamaggiore contro la Frattese di Mr. Grimaldi – considerata dagli addetti ai lavori come la squadra che gioca il miglior calcio del girone – la squadra del tecnico Carmelo Condemi ha svolto in settimana un test in famiglia sul sintetico del “L. Pastena” in vista della sfida con i siciliani del Tiger Brolo. Per Condemi mancheranno sia l’attaccante Minnucci – ancora una giornata di squalifica da scontare – che il terzino sinistro classe 95′ Garofalo fermato dal giudice sportivo per recidività in ammonizione. Da valutare le condizioni di Signorelli rientrante dall’infortunio col Roccella di due settimane fa. La Battipagliese ha l’obbligo di vincere a ogni costo la contesa con i tigrotti gialloneri di Brolo per poi sperare in buoni risultati dagli altri campi come Noto e Sorrento, invischiate anch’esse nella lotta alla salvezza. Il match tra Battipagliese e Tiger Brolo valevole per la 33^ giornata di campionato si disputerà allo stadio “L. Pastena” di Battipaglia alle ore 15:00. A dirigere l’incontro sarà l’arbitro signor Francesco Meraviglia della sezione arbitrale di Pistoia. Il fischietto toscano ha già diretto la Battipagliese in una circostanza: 13-10-2013 Battipagliese – Due Torri 4-1 (Manzo, Olcese, Alleruzzo e D’Avanzo per i bianconeri; Butera per i siciliani).
A coadiuvarlo ci saranno i signori Michele Pizzi (un precedente: 10-11-2013 Battipagliese – Savoia 0-1, Esposito) e Leonardo De Palma (due precedenti: 17-02-2013, Taranto – Battipagliese 3-2, Volzone, Cammarota, Mignogna, El Ouzni, Molinari; 10-11-2013, Battipagliese – Savoia 0-1, Esposito) della sezione di Termoli.

Andamento in casa: 23 gol fatti, 20 subiti

Andamento fuori casa: 10 gol fatti, 22 subiti

Indisponibili per squalifica, infortunio o non convocati: Minnucci (squalif. 1 giornata), Garofalo (squalif. 1 giornata), Signorelli (inf.)

Capocannoniere: Signorelli (6 reti)

Ultima partita: Nerostellati Frattese – Battipagliese 0-2

 

Tiger Brolo terzultima in classifica con 29 punti conquistati su 32 partite disputate. 29 gol fatti e 43 subiti totali dalla squadra siciliana al primo anno assoluto in serie D. I tigrotti di Mr. Angelo Galfano (che non sarà della partita in quanto fermato in settimana dal giudice sportivo) distano solo 1 punto dalla zona retrocessione diretta occupata attualmente dal Montalto con 28 punti, ma destinati a vincere ad ogni costo per evitare di raggiungere il -8 dalla sest’ultima in graduatoria (posizione attualmente occupata dal Noto) che decreterebbe la retrocessione diretta senza la disputa della sfida play out. Dopo la trasferta di Battipaglia la Tiger ospiterà nell’ultimo turno di campionato il Sorrento tra le mura amiche in un altro spareggio al cardiopalma che decreterà le sorti della squadra di Brolo. Fuori casa la squadra di Galfano ha raccolto solo 3 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte. Tra i giocatori più rappresentativi della formazione siciliana ci sono il fantasista lucano ex Francavilla e R.Metapontino Sebastian Di Senso, specialista dei calci da fermo, che però non sarà della partita per via dell’espulsione rimediata nel turno precedente con i cugini del Due Torri, il colored ex Noto Saani che al “L. Pastena” la scorsa stagione segnò il primo gol in Battipagliese-Noto(1-2 per i siciliani), attaccante dotato di imponente forza fisica e buona velocità. Senza dimenticare i vari Tindaro – capocannoniere della squadra giallonera con 9 centri – mattatore della passata stagione in eccellenza guidando la Tiger in D grazie ai suoi 18 gol, l’under 95′ scuola Palermo e Torino Sparacello andato a segno ben 7 volte in campionato con esperienze in D con le maglie di Ancona e Maceratese, il centrocampista Librizzi(infortunato) e l’esperto Falanca nel reparto difensivo.

Andamento in casa: 18 gol fatti, 19 subiti

Andamento fuori casa: 11 gol fatti, 24 subiti

Indisponibili per squalifica, infortunio o non convocati: Di Senso (1 giorn.), Librizzi (inf.), Galfano (1 giorn.)

Capocannoniere: Tindaro (9 reti)

Ultima partita: Tiger Brolo – Due Torri 0-1

Categories: SERIE D

About Author