BERLUSCONI COMPRA IL MONZA CALCIO, CON LUI GALLIANI NUOVO AD

BERLUSCONI COMPRA IL MONZA CALCIO, CON LUI GALLIANI NUOVO AD

Silvio Berlusconi è ufficialmente il nuovo proprietario del Monza, squadra brianzola attualmente in Serie C. Lo ha comunicato in una nota Fininvest, holding della famiglia Berlusconi, sostenendo di aver “finalizzato in data odierna l’acquisizione del 100% della Società Sportiva Monza 1912” dalla famiglia Colombo.

Colombo presidente, Galliani nuovo ad

Come già annunciato negli ultimi giorni, alla presidenza del club è stato confermato Nicola Colombo, nominato dall’assemblea dei soci all’interno del nuovo consiglio di amministrazione assieme a Paolo Berlusconi, Adriano Galliani, Roberto Mazzo e Danilo Pellegrino, ad di Fininvest. Successivamente, il Consiglio ha nominato Galliani ad del Monza: l’attuale senatore di Forza Italia ritorna al club dove aveva iniziato la sua carriera da dirigente sportivo nel 1984, ricoprendo per due stagioni la carica di vicepresidente.

L’operazione di vendita

L’operazione si conclude dopo settimane di indiscrezioni sull’affare da circa tre milioni di euro che riporterà il duo Berlusconi-Galliani al mondo del calcio. La trattativa è stata condotta attraverso la holding Finivest, partecipata da tutti i figli di Berlusconi e di cui lo stesso ex-presidente del Milan detiene il 65%. A vendere è stata la Disincanto, holding della famiglia di Nicola Colombo, che per chiudere l’affare qualche giorno fa aveva rilevato il 5% del club da Roberto Mazzo per 115mila euro. Una mossa necessaria per offrire a Berlusconi l’intero pacchetto della squadra.

Categories: SERIE C

About Author