BISCEGLIE INSAZIABILE ALTRO COLPO DA 90, ARRIVA ANIBAL MONTALDI

BISCEGLIE INSAZIABILE ALTRO COLPO DA 90, ARRIVA ANIBAL MONTALDI

A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunica in data odierna di essere riuscita a tesserare per l´imminente stagione agonistica il forte attaccante argentino Anibal Daniel Montaldi.
E´ un vero colpo di mercato quello messo a segno dal Bisceglie calcio nella serata di Giovedì 28 Luglio.
In grado di ricoprire il ruolo di prima punta ma anche di seconda punta di movimento, Montaldi è dotato di uno scatto perentorio e di un gran tiro in corsa oltre a delle spiccate doti tecniche.
Tignoso su ogni pallone, cattivissimo in area di rigore dove è letale come un serpente, il Bisceglie è riuscito a strapparlo a numerose richieste piovutegli da mezza serie D e lega pro.
Montaldi arriva in nerazzurro dopo essere stato principale protagonista con la Virtus Francavilla della vittoria del campionato di serie D girone H.
Tredici reti in 31 presenze quelle realizzate in biancoazzurro dal punteros argentino, ma non sono solo i goal le peculiarità dell´ex biancoazzurro.
Vero trascinatore, sinonimo di grinta, corsa agonismo e duttilità tattica, il trentaseienne attaccante è sicuramente considerato uno dei top player della categoria.
Il biennio con la formazione degli imperiali, concluso con la cavalcata dall´Eccellenza alla lega pro, hanno visto l´attaccante di Rosario collezionare 28 reti in 59 presenze.
La carriera di Montaldi però lo ha visto protagonista in diverse squadre.
in Argentina ha giocato fino all´equivalente della nostra serie B con l´Almafuerte, poi l´arrivo in Italia.
Specialista in promozioni, nel 2007 ha portato il Real Genzano dall´Eccellenza alla serie D realizzando 28 reti, successivamente passa alla Battipagliese con cui è arrivato secondo nell´Eccellenza campana siglando 12 reti in 22 apparizioni.
L´anno seguente, chiamato all´ambizioso Nardò, nella stagione 2010/2011, vince il campionato di Eccellenza pugliese mettendo in cascina 33 presenze e 13 reti.
La stagione successiva passa al Monopoli, sempre in Eccellenza pugliese, dove vince nuovamente il campionato e conquista il titolo di capocannoniere del girone con 21 marcature.
Sempre in auge, nelle successive stagioni vissute sempre con la maglia biancoverde del Monopoli “Il cannibale”, così come è stato soprannominato dai suoi vecchi tifosi, ha continuato a far parlare di se, confermando la fama di uomo determinante per la sua squadra, con 59 presenze e 22 reti messe a segno.
Considerato nonostante la non più verde età come uno dei più forti attaccanti del panorama dilettantistico italiano, troverà a Bisceglie il suo concittadino Correa, altro neo acquisto dell´ambizioso Bisceglie di Canonico.

Fonte: Responsabile area comunicazioni.

Categories: CALCIOMERCATO, SERIE D

About Author