BUON COMPLEANNO MAREK HAMSIK! BANDIERA DEL NAPOLI NELL’EPOCA DEI “VOLTAGABBANA” di Francesco Nettuno

BUON COMPLEANNO MAREK HAMSIK! BANDIERA DEL NAPOLI NELL’EPOCA DEI “VOLTAGABBANA”     di Francesco Nettuno

Sono “appena” passati 10 anni da quando il Napoli acquistò il ventenne Marek Hamsik dal Brescia grazie al grande intuito dell’allora Direttore Generale, Pierpaolo Marino. Oggi, Hamsik è la bandiera indiscussa del Napoli. In passato ha rifiutato le offerte importanti di Inter e Milan ed oggi il suo unico desiderio è quello di vincere lo scudetto con la squadra che lo ha fatto innamorare, il Napoli. Gli sportivi partenopei hanno avuto modo di godersi grandissimi calciatori passati in questi 10 anni a cominciare da un altro napoletano acquisito, Emanuele Calaiò, uno dei principali bomber il quale riportò il Napoli dalla C alla A e poi Lavezzi, Cavani, Higuain…tutti grandi campioni i quali, però, non hanno saputo resistere alle tentazioni di lasciare il Napoli per squadre vincenti. Marek Hamsik invece, è sempre li! Ha visto cambiare i suoi compagni di squadra anno dopo anno ma non si è quasi mai posto il problema di andare via dal Napoli. Lui sta bene dove sta, lo ha spesso ribadito nelle interviste. Lo slovacco non solo ha fatto una scelta di vita, ma sta vedendo concretizzarsi il sogno di diventare il marcatore più prolifico della storia del Napoli dato che mancano solo pochi gol per superare il record della leggenda, Diego Armando Maradona. Buon compleanno Marek Hamsik! Ragazzo d’altri tempi e soprattutto bandiera del Napoli nell’epoca dei “voltagabbana”. Francesco Nettuno

About Author