CALCIOMERCATO DILETTANTI, GELBISON ATTIVA,AGROPOLI FERMA AL PALO,LE ULTIMISSIME,SCATENATA LA MADDALONESE,AGATE ALL’AVEZZANO

CALCIOMERCATO DILETTANTI, GELBISON ATTIVA,AGROPOLI FERMA AL PALO,LE ULTIMISSIME,SCATENATA LA MADDALONESE,AGATE ALL’AVEZZANO

Molto attiva la Gelbison in uscita,tre giocatori sono andati  Luigi Rizzo, Roberto Santosuosso e Ousmane Diop è arrivato Tedesco già pupillo sia di Puglisi che di Squillante.La notizia l’avevamo data già da tempo.Il bello della promozione Calamusa portiere esperto e pieno di grinta è passato dal Cilento alla Calpazio,la squadra ai piedi del monte Calpazio ha lasciato libero Anastasio..Per l’Agropoli solo uscite al momento Tinè, Agate, Sakata e Babacar,Garofalo è richiesto dal Santa Maria.Attivissimo l’Audax di Cervinara ma i giocatori arrivati non sono cime Papa Raffaele: portiere, classe 2002, proveniente dalla Polisportiva Santa Maria del Cilento; Liguori Francesco Pio: difensore, classe 2001, giovane terzino già con Mister Messina nel San Tommaso Calcio e fino ad ora in forza al Portici; Liguori Sabatino: centrocampista, classe 1986, con importanti trascorsi in squadre di livello di Serie D come Asti e Cassino ed ora proveniente dalla Virtus Avellino; lo scorso anno vince il campionato di Eccellenza con il San Tommaso di Mister Messina; Boubacar Samake: attaccante, classe 1999, dotato di grande velocità e potenza, fino ad ora in Serie D con il San Tommaso con il quale ha siglato anche 1 goal in 5 presenze; all’attivo conta anche un campionato vinto in Eccellenza con diverse reti siglate.

Il centrocampista Matteo Della Ventura, l’attaccante Giuseppe Liccardi e il difensore Federico Finicelli sono a tutti gli effetti nuovi acquisti della Maddalonese dopo aver espletato tutte le formalità burocratiche. Tre calciatori che vanno a rinforzare una rosa già competitiva, con il presidente Maurizio Verdicchio che non esclude altri colpi nelle prossime ore. Per Della Ventura e Liccardi si tratta di nomi di comprovata esperienza con curriculum e numeri mostruosi nel calcio dilettanti e non solo. Matteo Della Ventura (classe ’84), ad esempio, è stato un indimenticato protagonista della cavalcata del Marcianise targato Bizzaro dalla serie D alle C1. Per lui tanta altra serie D con le maglie di Turris, Casertana e Sorrento, fino al recente passato sempre con la maglia biancoazzurra del Marcianise in Eccellenza. Esperienza da vendere per un nome di autentico spessore con oltre 100 presenze tra i “prof.” ed oltre duecento nell’ex Interregionale.

AFRAGOLESE

l’Afragolese ha chiuso due colpi importantissimi, per continuare a mantenere la vetta del Girone A di Eccellenza.

Dall’Afro Napoli sono infatti ufficiali gli arrivi dell’attaccante Santiago Sogno e del centrocampista Francesco Marigliano, che vanno a rinforzare ulteriormente una rosa già da capogiro a disposizione del tecnico Masecchia. Di seguito l’annuncio ufficiale:(FOTO IN BASSO)

L’Afragolese 1944 comunica a tutti gli organi d’informazione ed ai propri tifosi, di aver raggiunto un accordo per le prestazioni sportive di Santiago Sogno attaccante classe ’89 e Francesco Marigliano centrocampista classe ’88, entrambi provenienti dall’Afro Napoli Utd.

Nativo di Cordoba (Argentina), Sogno è dotato di un’ottima finalizzazione unita a tanta tecnica e velocità. Queste qualità lo rendono uno dei calciatori più ricercati del momento. Lunghissima la sua trafila in vari club di serie D, con tantissimi gol all’attivo, venti nella stagione scorsa con la maglia dell’Afro Napoli Utd. Marigliano invece, è un centrocampista che può ricoprire varie zone del cerchio del centrocampo, tecnica e visione di gioco sono le qualità che lo contraddistinguono.

Due importanti calciatori che arricchiranno una rosa già forte di suo. L’Afragolese comunica inoltre di aver interrotto il rapporto lavorativo con i calciatori Michele Longo, Francesco Riverso e Franco Gallicchio augurando loro le migliori fortune professionali.

La corazzata rossoblu mette le cose in chiaro, e rinforza reparto offensivo e linea mediana.

CHIETI

Tre operazioni in entrata per il Chieti. Annunciato dai neroverdi gli ingaggi del portiere, classe 2000, Stefano Bruno, del centrocampista, classe 2000, Antonio Energe e l’attaccante, classe 1998, Filippo Franchi. Bruno arriva dalla Recanatese, Energe dal Campobasso e Franchi dall’Avezzano.I calciatori sono già a disposizione di mister Pino Di Meo.

AVEZZANO

L’Avezzano ha annunciato ufficialmente l’arrivo di tre nuovi calciatori in biancoverde. Si tratta dell’attaccante, classe 1992, Vincenzo Agate, attaccante dall’ Agropoli (vanta l’esperienza con la Cavase in serie C); della punta, classe 1996,  Lorenzo Di Curzio dal Capistrello (ha militato nell’Avezzano Calcio nelle stagioni 2015-2016 e 2017-2018, mettendo a segno 10 reti complessive); e del centrocampista, classe 2000, Francesco Di Renzo dal Marina di Ragusa (nella scorsa stagione ha collezionato 20 presenze in biancoverde).

 

NAPOLI. Stagione 2018/2019 che volge al termine, per molti club dilettantistici è già tempo di pensare all’anno che verrà. La FIGC a tal proposito ha stabilito i termini e le disposizioni regolamentari in materia di tesseramento per la stagione sportiva 2019/2020, per le società dilettantistiche.

Calciatori “giovani dilettanti”

Il tesseramento dei calciatori “giovani dilettanti” (primo tesseramento o tesseramento a seguito di svincolo) può essere richiesto, in deroga all’art. 39 comma 1 delle N.O.I.F., fino a venerdì 29 maggio 2020 (ore 19.00). La data di deposito telematico delle richieste (apposizione firma elettronica) presso i Comitati, la Divisione Calcio a Cinque e i Dipartimenti Interregionale e Calcio Femminile di competenza, entro i termini fissati, stabilisce ad ogni effetto la decorrenza del tesseramento.

Calciatori “non professionisti”

Il tesseramento di calciatori “non professionisti” (primo tesseramento o tesseramento a seguito di svincolo), può essere effettuato: – da lunedì 1° Luglio 2019 a martedì 31 Marzo 2020 (ore 19.00). La data di deposito telematico delle richieste (apposizione firma elettronica) presso i Comitati, la Divisione Calcio a Cinque e i Dipartimenti Interregionale e Calcio Femminile di competenza, entro i termini fissati, stabilisce ad ogni effetto la decorrenza del tesseramento.

Calciatori “non professionisti” – art. 113 N.O.I.F.

I calciatori tesserati per Società associate alla Lega Nazionale Dilettanti, che abbiano raggiunto l’età prevista dall’art. 28 delle N.O.I.F., possono sottoscrivere un contratto da professionista per società di Serie A, Serie B, Serie C e richiedere il conseguente tesseramento:

– da lunedì 1° Luglio 2019 a mercoledì 31 luglio 2019 (ore 20.00) – autonoma sottoscrizione – Art. 113 delle N.O.I.F.

– da giovedì 1° agosto 2019 a lunedì 2 settembre 2019 (ore 20.00) – con consenso della società dilettantistica;

– da giovedì 2 gennaio 2020 a venerdì 31 gennaio 2020 (ore 20.00) – con consenso della società dilettantistica; La variazione di tesseramento dovrà essere depositata presso la piattaforma federale telematica nei suddetti termini.

Calciatori “giovani dilettanti” e “non professionisti”

Il trasferimento di un calciatore “giovane dilettante” o “non professionista” nell’ambito delle Società partecipanti ai Campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti può avvenire nei seguenti distinti periodi:

a) da lunedì 1° luglio 2019 a venerdì 13 settembre 2019 (ore 19.00)

b) da lunedì 2 dicembre 2019 a lunedì 23 dicembre 2019 (ore 19.00)

Nell’ipotesi b) le modalità sono quelle previste per i trasferimenti suppletivi (art. 104 delle N.O.I.F.). Le liste di trasferimento, debitamente compilate a cura degli aventi titolo, devono essere depositate per via telematica presso i Comitati, la Divisione Calcio a Cinque e i Dipartimenti Interregionale e Calcio Femminile di competenza ad opera della società cessionaria entro i termini sopra stabiliti. Il tesseramento per la Società cessionaria decorre dalla data di deposito telematico (apposizione della firma elettronica) delle richieste entro i termini fissati.

Calciatori “Giovani dilettanti” da società dilettantistiche a società di Serie A, B e Serie C

Il trasferimento di un calciatore “giovane dilettante”, nei limiti di età di cui all’art. 100 delle N.O.I.F., da società dilettantistiche a società di Serie A, Serie B e Serie C può avvenire nei seguenti distinti periodi:

a) da lunedì 1° Luglio 2019 a lunedì 2 settembre 2019 (ore 20.00)

b) da giovedì 2 gennaio 2020 a venerdì 31 gennaio 2020 (ore 20.00)

Nella ipotesi a) il trasferimento deve avvenire nel rispetto delle norme di cui all’art. 39 delle N.O.I.F. Nella ipotesi b) le modalità sono quelle previste per i trasferimenti suppletivi (art. 104 delle N.O.I.F.). La variazione di tesseramento dovrà essere depositata presso la piattaforma federale telematica nei suddetti termini.

Calciatori “Giovani di Serie” da Società di Serie A, Serie B e Serie C a società dilettantistiche

Il trasferimento di un calciatore “Giovane di Serie” da società di Serie A, Serie B e Serie C a società dilettantistiche, può avvenire nei seguenti distinti periodi:

a) da lunedì 1° Luglio 2019 a lunedì 2 settembre 2019 (ore 20.00)

b) da giovedì 2 gennaio 2020 a venerdì 31 gennaio 2020 (ore 20.00)

Nella ipotesi a) il trasferimento deve avvenire nel rispetto delle norme di cui all’art. 39 delle N.O.I.F.. Nella ipotesi b) le modalità sono quelle previste per i trasferimenti suppletivi (art. 104 delle N.O.I.F.). Le liste di trasferimento sono redatte, per via telematica, secondo le procedure stabilite dalla Lega Nazionale Dilettanti ad opera della Società cessionaria. La data di deposito telematico (apposizione della firma elettronica), sempre ad opera della Società cessionaria, della richieste di tesseramento presso i Comitati, la Divisione Calcio a Cinque e i Dipartimenti Interregionale e Calcio Femminile di competenza, entro i termini fissati, stabilisce ad ogni effetto la decorrenza del tesseramento.

Risoluzione consensuale dei trasferimenti e delle cessioni a titolo temporaneo – Art. 103 bis N.O.I.F.

La risoluzione consensuale dei trasferimenti a titolo temporaneo, per i calciatori “non professionisti” e “giovani dilettanti” deve avvenire nel rispetto dell’art. 103 bis, comma 2, delle N.O.I.F..

Calciatori professionisti che hanno risolto per qualsiasi ragione il rapporto contrattuale

Le società appartenenti alla Lega Nazionale Dilettanti possono richiedere il tesseramento di calciatori italiani e stranieri che hanno risolto per qualsiasi ragione il proprio rapporto contrattuale nel seguente periodo:

– da lunedì 1 luglio 2019 a venerdì 31 gennaio 2020 (ore 20.00)

E’ fatto salvo quanto previsto dall’art. 40 quater e all’art.40 quinquies delle N.O.I.F.. Le richieste di tesseramento devono essere depositate presso la piattaforma telematica della LND (apposizione della firma elettronica). Il tesseramento decorre dalla data di deposito telematico (apposizione della firma elettronica) delle richieste entro i termini fissati. Un calciatore tesserato come professionista non può essere tesserato come dilettante prima che siano trascorsi almeno 30 giorni da quando abbia disputato la sua ultima partita come professionista.

CLICCA QUI PER IL COMUNICATO COMPLETO

Categories: CALCIOMERCATO

About Author