CALCIOSCOMMESSE, ABODI: “NON DAREMO TREGUA AI COLPEVOLI, CERTE NOTIZIE FANNO PIU’ MALE DI UNA COLTELLATA”

CALCIOSCOMMESSE, ABODI: “NON DAREMO TREGUA AI COLPEVOLI, CERTE NOTIZIE FANNO PIU’ MALE DI UNA COLTELLATA”

Dopo gli arresti di questa mattina da parte della Polizia nei confronti dei dirigenti del Catania Calcio tra cui il presidente Antonio Pulvirenti è arrivata la pronta risposta del presidente della Lega Serie B Andrea Abodi:
“Assicuro che la Lega che rappresento, come è già successo nell’ambito del procedimento penale attivato dalla Procura di Cremona, non darà tregua ai responsabili di queste nefandezze, perseguendoli in sede sportiva e penale. La prima reazione è sicuramente di dolore, perché lavoriamo ogni giorno per rendere più credibile il nostro contesto e per aumentarne la reputazione, e certe notizie fanno più male di una coltellata. Non mi basta sapere o pensare che la stragrande maggioranza dei club e dei giocatori sia pulita e corretta, perché basta un delinquente per mettere a repentaglio tutto e anche questo non è giusto”.

Categories: CALCIO, SERIE A, SERIE B

About Author