CAPUANO: “IL PRESIDENTE MI HA CHIESTO DI PORTARE IN SERIE B L’AREZZO NEI PROSSIMI 2 ANNI”

CAPUANO: “IL PRESIDENTE MI HA CHIESTO DI PORTARE IN SERIE B L’AREZZO NEI PROSSIMI 2 ANNI”

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa settimanale in vista del match di sabato contro la Pro Patria. Davanti ai giornalisti si è presentato come di consueto Mister Capuano. L’allenatore amaranto ha parlato delle dichiarazioni del Presidente Ferretti riguardo il suo rinnovo contrattuale, ma anche del prossimo avversario dell’Arezzo.

Accordo contrattuale? “E’ una bella cosa, con grande onestà il Presidente Ferretti ieri voleva mandare un rappresentante ad Arezzo per farmi firmare il contratto, gli ho detto di no, voglio che sia presente la società al momento della mia firma.  E’ un contratto biennale, il primo in tutta la mia lunga carriera. Ferretti mi ha chiesto di portare l’Arezzo in B nei prossimi due anni. Proprio per questo stiamo lavorando molto in prospettiva futura.
Arezzo per me è una delle piazze più importanti e belle, dove qualsiasi allenatore o giocatore vorrebbe stare.
Per proporre un biennale vuol dire
che c’è tanta fiducia nella mia persona, sono molto contento e non mi tirerò assolutamente indietro.
Pro Patria? “Sono molto preoccupato per la partita di sabato, abbiamo bisogno del sostegno del nostro pubblico, sarà un match difficilissimo, loro si giocheranno la partita della vita. La stiamo preparando bene, vincere anche sabato sarebbe bellissimo. Manderò in campo chi mi darà più garanzia.”
Bonvissuto?non si è allenato tutta la settimana, lo valuterò nell’allenamento di oggi e nella rifinitura di domani mattina.”

arezzocalcio.com

Categories: LEGA PRO

About Author