CATANZARO VIA SANDERRA AD UNA GIORNATA DALLA FINE

CATANZARO VIA SANDERRA AD UNA GIORNATA DALLA FINE

Sconfitta con la Reggina fatale per l’allenatore del Catanzaro, Stefano Sanderra, esonerato dalla società del presidente Cosentino dopo il 3-1 rifilato dagli amaranto al Granillo. Cosentino voleva a tutti i costi fare risultato a Reggio e aveva provato a motivare la squadra, che però con la testa già in vacanza, in campo non ha dato battaglia più di tanto, e ha perso meritatamente anzi nel finale gli amaranto avrebbero potuto dilagare. Per l’ultima partita del campionato, sulla panchina del Catanzaro (che ospiterà la Lupa Roma al Ceravolo) ci sarà Massimo D’Urso, che fino ad oggi era l’allenatore in seconda e invece da stasera è l’allenatore delle Aquile.Dopo il triplice fischio di gara al Granillo, i 18 tifosi ospiti hanno duramente contestato i calciatori del Catanzaro sotto il settore ospiti, rifiutando le magliette e rimproverandoli dello scarso impegno. Per il Catanzaro, partito con l’obiettivo di vincere il campionato tra le super-favorite del torneo, ma poi fermatosi per strada. Quello di Sanderra è secondo esonero stagionale per il Catanzaro, dopo quello di Moriero a metà novembre quando era arrivato proprio Sanderra.

Categories: LEGA PRO

About Author