CAVESE DA IMPAZZIRE,3-0 ALLA REGGINA

CAVESE DA IMPAZZIRE,3-0 ALLA REGGINA

Bella,forte e dinamica.La Cavese del Menti contro la Reggina sembrava imbattibile.

 

Gli aquilotti, in formazione rimaneggiata, hanno le prime occasioni del match ed all’11’ trovano il gol del vantaggio con Antonio Matera. Il centrocampista recupera palla ai 30 metri, sugli sviluppi di un corner, e calcia un bolide che si stampa sotto la traversa e fa esplodere il “Menti”.

La reazione della Reggina è affidata a Corazza ma il capocannoniere del girone C vede sbarrarsi la strada da un grande intervento di Kucich. Il portiere dei metelliani nell’occasione si fa male ed è costretto ad uscire: al suo posto entra D’Andrea, classe 2000, rientrato da poco dal prestito.

La Cavese si affida soprattutto alla ripartenza ma subisce – senza troppi patemi – l’assalto della Reggina, riuscendo nell’intento di non subire alcun tiro in porta. L’unico brivido è al 32′ con Corazza che si mangia l’1-1 mandando a lato di testa.

L’avvio di ripresa della Cavese è mortifero per la Reggina: al 5′, Spaltro si conquista un calcio di rigore, venendo atterrato da Guarna. Dal dischetto, come all’andata, Di Roberto non sbaglia e segna il 2-0. Al 12′, i ruoli si invertono ed arriva il clamoroso 3-0: l’ex-Juve Stabia effettua un tiro-cross che viene respinto da Guarna ma sulla respinta c’è Spaltro che in tap-in insacca.

Tramortita dai tre gol, la Reggina cerca con la forza della disperazione di cercare di ridurre lo svantaggio ma spreca alcune occasioni da gol nitide con Sounas e Bellomo (entrambi entrati nella ripresa). Dall’altra parte, Russotto sfiora addirittura il poker ma Guarna gli dice ‘no’.

Nel finale di gara, la Reggina cerca gli ultimi disperati assalti ma al triplice fischio è grande festa per la Cavese. Vittoria pesantissima contro la capolista del girone C, battuta nettamente ed in maniera cinica e spietata, oltre che grazie ad una grande prestazione di squadra.

Il tabellino

CAVESE (4-4-1-1)Kucich (17′ D’Andrea)Matino (80′ Marzupio), Rocchi, Marzorati, Polito; Spaltro, Matera, Castagna (70′ Di Roberto), Sainz Maza (80′ De Rosa); Russotto, Di Roberto (70′ Favasuli).

disposizioneNunziata, D’Ignazio, Galfano, Mirante, De Luca.
Allenatore: Salvatore Campilongo.

REGGINA (3-4-1-2): GuarnaLoiaconoBertoncini, Rossi; Rolando (60′ Sarao), Bianchi (67′ Sounas), De Rose, Bresciani (46′ Liotti); Rivas (46′ Bellomo); Reginaldo (46′ Denis), Corazza.

disposizione: FarroniBlondettRubinGasparettoMastourNielsenPaolucci.
Allenatore: Domenico Toscano.

Arbitro: Cristian Cudini di Fermo

Marcatori: 11′ Matera, 52′ rig. Di Roberto, 57′ Spaltro
Ammoniti: Polito, De Rosa (dalla panchina), Loiacono (R), Bertoncini (R), Bellomo (R)

Categories: SERIE C

About Author