CAVESE, L’AVVOCATO AVAGLIANO STA STUDIANDO I CONTI DEL CLUB

CAVESE, L’AVVOCATO AVAGLIANO STA STUDIANDO I CONTI DEL CLUB

Affinché la Cavese possa avere un futuro, ci sarà da intervenire al più presto per risanare una situazione economicamente non eccezionale, con calciatori che avanzano dei rimborsi spese e con difficoltà da parte dello staff a gestire lo spogliatoio, che a sua volta reclama chiarezza dalla società.
Tuttavia l’imprenditore locale interessato a conoscere il quadro societario (imprenditore rappresentato dall’avvocato Maurizio Avagliano) sta valutando insieme ad altri suoi colleghi se valga la pena prendere il club in serie D per poi poterlo risanare, quindi quale dovrà essere la domanda e quale potrà essere l’offerta da presentare alla proprietà, e se ci sarà anche la volontà dei cavesi di affiancarsi all’attuale proprietà o rilevare in toto la Cavese, la situazione debitoria però merita un’attenta analisi. Tutto ciò che si sa al momento della possibile cordata è che alcuni degli imprenditori interessati hanno già avuto in passato a che fare con il calcio a Cava: c’è stato un coinvolgimento più ampio, ma eventuali sviluppi se ne avranno tra qualche giorno. Intanto è stata confermata la squalifica del difensore centrale metelliano Luigi Manzo, che era stato ammonito nei minuti conclusivi della partita di Monopoli. È entrato inoltre sotto diffida Della Corte, quindi tutto il centrocampo titolare dovrà stare attento a un eventuale pericolo giallo.

Categories: SERIE D

About Author