CHAMPIONS LEAGUE, SORTEGGI: JUVE COL TOTTENHAM, ROMA CON LO SHAKHTAR

CHAMPIONS LEAGUE, SORTEGGI: JUVE COL TOTTENHAM, ROMA CON LO SHAKHTAR

Il Tottenham è l’avversario della Juventus negli ottavi di finale di Champions League: lo ha stabilito il sorteggio in corso a Nyon, secondo cui lo Shakhtar sarà l’avversario della Roma.

C’è già un super match: i campioni d’Europa in carica del Real Madrid contro il Paris St. Germain di Neymar. Super confronto anche tra il Chelsea di Conte e il Barcellona di Messi.

Questo il quadro degli ottavi di finale di Champions League dopo il sorteggio di Nyon:

(andata 13-14 e 20-21 febbraio 2018, ritorno 6-7 e 13-14 marzo)

Juventus (Ita)-Tottenham (Ing)

Basilea (Svi)-Manchester City (Ing)

Porto (Por)-Liverpool (Ing)

Siviglia (Spa)-Manchester United (Ing)

Real Madrid (Spa)-Paris Saint Germain (Fra)

Shakhtar Donetsk (Ucr)-Roma (Ita)

Chelsea (Ing)-Barcellona (Spa)

Bayern Monaco (Ger)-Besiktas (Tur)

“Per quello che c’era è andata abbastanza bene, ma non bisogna sottovalutare lo Shakhtar, squadra forte fisicamente e atleticamente. Sarà una partita apertissima. L’unico piccolo vantaggio potrebbe essere quello di giocare il ritorno in casa, ci sono tre mesi per preparare a questa partita, ma per adesso pensiamo al campionato”. Così Francesco Totti commenta ai microfoni di Premium Sport l’esito del sorteggio degli ottavi.

In Europa League, LazioMilan ed Atalanta fanno parte delle teste di serie, in quanto vincenti del proprio girone, per i sedicesimi di finale che si disputeranno i 15 e 22 febbraio. Non il Napoli, perche’ i partenopei sono una delle quattro formazioni con il peggior punteggio fra le otto riversate dalla Champions League.

Lazio, Milan ed Atalanta disputeranno il ritorno in casa, non potranno affrontare un’ altra testa di serie ne’ una formazione incontrata nei gironi (rispettivamente Nizza, AEK Atene e Lione), ne’ il Napoli (vietati i ”derby”). L’insidia maggiore proviene dal Borussia Dortumnd, riversato dalla Champions League. La Real Sociedad, ed il Marsiglia di Rudi Garcia sarebbero pure avversari da evitare, come il Lione (par Lazio e Milan) o lo Spartak Mosca.Piu’ agevole una sfida contro il Nizza di Balotelli (per Milan ed Atalanta) o il Celtic, ma meglio ancora un abbinamento con AEK Atene (per Lazio ed Atalanta), Astana, Stella Rossa, Copenhagen, Ludogorets, FCSB (ex-Steaua Bucarest), Ostersund o Partizan. Maggiormente a rischio il sorteggio per il Napoli, con due ”spauracchi” da evitare: in primis l’Atletico Madrid di Diego Simeone, riversato dalla Champions, quindi l’ArsenalNe’ il Lipsia, le altre spagnole (Villarreal e Athletic Bilbao) o lo Zenit San Pietroburgo di Roberto Mancini costituirebbero avversari agevoli. Le formazioni moscovite (CSKA e Lokomotiv), di buon livello tecnico, proporrebbero inoltre trasferte complicate in inverno, cosi come la Dinamo Kiev. Da diffidare pure dello Sporting Lisbona, in testa al campionato portoghese. Un sorteggio ideale sarebbe contro Braga, Salisburgo o Viktoria Plzen.

Categories: CALCIO INTERNAZIONALE

About Author