CHOC NAPOLI, INSIGNE RAPINATO AL VOMERO DA DUE MALVIVENTI

CHOC NAPOLI, INSIGNE RAPINATO AL VOMERO DA DUE MALVIVENTI

Serata di paura per l’attaccante del Napoli Lorenzo Insigne. La squadra azzurra sta preparando l’importante posticipo di campionato contro la Fiorentina, gli uomini di Sarri non vincono da quattro partite tra Serie A ed Europa League ma nelle ultime ore sono sotto shock per la disavventura che ha visto protagonista Lorenzo Insigne.

Intorno alle 22.30 di ieri il calciatore del Napoli ha subito una rapina  a mano armata nel centro della città, l’attaccante era in compagnia della moglie e di alcuni amici . Secondo quanto riporta ‘Il Mattino’ i rapinatori hanno sottratto al calciatore diversi oggetti preziosi. Quando e’ salito a bordo della sua Bmw e si e’ fermato nel traffico, e’ stato avvicinato da due uomini su uno scooter che armati di pistola e a volto coperto gli hanno intimato di dargli alcuni oggetti di valore tra cui un Rolex, un bracciale e contanti. I due, che lo avevano seguito probabilmente gia’ da molto tempo, si sono dileguati per le strade vomeresi.

Il calciatore oggi sarà a Castel Volturno per la rifinitura in vista del match contro i viola ma sarà certamente ancora scosso. L’ultimo caso di rapina ai danni di un calciatore del Napoli risale al 2014 quando la vittima fu Zuniga.

Categories: NOTIZIE VARIE, SERIE A

About Author