CLAMOROSO GRAGNANO: TITOLO A RISCHIO CESSIONE!

CLAMOROSO GRAGNANO: TITOLO A RISCHIO CESSIONE!

Nubi sparse a Gragnano. Nonostante la cavalcata trionfale verso la serie D, il futuro del club gialloblù non appare così roseo. La questione ruota tutta intorno al fattore stadio. Sin dalla sua fondazione, la squadra è stata costretta a giocare tra il Comunale di Casola ed il “Menti” di Castellammare, con il chiaro obiettivo però di tornare prima o poi a calcare il rettangolo verde del “San Michele”.

L’impianto gragnanese è da tempo off-limits e nonostante i lavori in corso, non sono ancora ben chiari i tempi di consegna della struttura sportiva. Lo sforzo di patron Minopoli rischia quindi di risultare vano: da un lato le istituzioni, dall’altro la mancanza di soci disposti ad affiancare il presidente gialloblù in questa passionevole avventura.

Il Gragnano vuole tornare a casa, ma senza il San Michele, si potrebbe optare per una clamorosa decisione: la cessione del titolo sportivo. Alla finestra ci sono squadre desiderose di ripartire dalla D, una su tutte il Savoia. Minopoli, però, farà di tutto per scongiurare ipotesi peggiori; i colori del Gragnano li ha cuciti addosso e da primo tifoso, prima ancora che da presidente, finchè potrà farà valere il cuore alla ragione.

Vincenzo Piergallino

Categories: SERIE D

About Author