CLAMOROSO TURRIS, VITAGLIONE LASCIA: “MANCANZA DI SINERGIA PER RIPARTIRE”

CLAMOROSO TURRIS, VITAGLIONE LASCIA: “MANCANZA DI SINERGIA PER RIPARTIRE”

E’ un amareggiato Francesco Vitaglione quello che annuncia le dimissioni da Diesse della Turris.“Oggi trenta giugno termina la stagione sportiva e termina anche la mia permanenza alla Turris. Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito a questa annata entusiasmante,  -commenta Vitaglione- dove sono riuscito a mantenere tutte le promesse fatte alla mia città di adozione. Di questi tempi l’anno scorso cominciavo in piena discrezione a lavorare per non far morire il calcio a Torre del Greco. Poi con l’aiuto degli amici che mi sono stati vicini e della società che rappresento, abbiamo riportato la città subito in una categoria nazionale come la serie D. Lungo questo percorso, siamo riusciti a restituire dignità alla tifoseria e ad avvicinarla il più possibile alla società e alla sua squadra. Ora però è giunto il momento di fermarmi, perché non intravedo la sinergia giusta per ripartire e intendo salvaguardare tutti i rapporti personali e di amicizia che in tanti anni ho costruito e vissuto. Quest’ultimi vengono prima di tutto e dunque faccio un passo indietro e lascio spazio a chi opererà dopo di me per il bene della Turris, visto che la mia presenza e il mio modo di lavorare potrebbe risultare da ostacolo. Con affetto e gratitudine saluto l’intera città di Torre del Greco e faccio i migliori auguri alla società”.

Ufficio Stampa AP Turris Calcio

Categories: DILETTANTI, SERIE D

About Author